Pasta fresca all’uovo bimby

pasta-uovoLa pasta fresca all’uovo relizzata col bimby serve per creare piatti gustosi come per esempio, tagliatelle, farfalle e lasagne fatte in casa.

Realizzarla, non c’e’ neanche motivo di dirlo e’ veramente semplice perche’ gli ingredienti sono davvero pochi e che tutti avete sempre in casa. L’uovo e’ l’ingrediente principale perche’ conferisce un bel colorito giallo e anche un sapore favoloso, che si sposera’ in modo divino con il condimento come per esempio il ragu’ di carne o di verdure.

Puoi utilizzare tutti i tipi di farina che vuoi ma ti consiglio caldamente di utilizzare la farina per sfoglia che puoi trovare in ogni supermercato. Questa è indicata per ricette e preparazioni come questa. In mancanza utilizza pure quella 00, è ottima per paste di tutti i tipi. Una volta ottenuta la pallina presa dal boccale impastalo qualche secondo utilizzando i palmi delle mani e poi avvolgila con la pellicola trasparente e falla riposare in frigo per un minimo di mezz’ora. Cosi’ facendo potrai lavorarla meglio senza che la pasta si restringa troppo.

Un altro piccolo segreto riguardante il colore ed il sapore potrebbe essere quello che di aggiungere piu’ uova del dovuto scartando i bianchi e mettendo solo i tuorli. Il risultato sara’ eccezionale e gustoso, il colore ancora piu’ spiccato. Ahime’ e’ bella carica di calorie, ma ne vale la pena!

Con questa puoi anche realizzare le famose lasagne creando un tipo di formato che devono essere dei grossi rettangoli molto sottili.

Versione normale

Ingredienti

  • 200g di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 uova intere medie

Versione con soli rossi senza albumi

  • 250g di farina 
  • 15 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiaino di sale

Procedimento

  1. Nel boccale mettete tutti gli ingredienti ed impasta 30 sec. vel.6, e successivamente 1 min. e mezzo vel. spiga
  2. Adesso la pasta e’ pronta e potete darle tantissime forme come per esempio le orecchiette, i ravioli, i cappelletti, le lasagne, le pappardelle e le tagliatelle, i tortellini, gli spaghetti alla chitarra e tanti altri ancora.

Consiglio

Aggiungi un goccio d’acqua se l’impasto risulta troppo asciutto o aggiungi un po’ di farina se l’impasto risulta troppo umido. La farina non ha mai la stessa umidita’ all’interno e percio’ dobbiamo adeguarci, anche in base al tipo.

jilastra‘s photocredit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook