Risotto alla milanese bimby

Il risotto alla milanese bimby e’ buonissimo ed e’ un piatto della tradizione lombarda che si esteso in tutta l’italia per la sua semplicita’ nel prepararlo e nella sua bonta’. Gli ingredienti sono pochi e facilmente reperibili in casa, in questa ricetta noi non metteremo il midollo di bue, ma lo faremo semplice semplice, versione casalinga.

Per renderlo piu’ gustoso o meno possiamo mettere la quantita’ di burro che piu’ preferiamo ma quello che sicuramente non deve mai mancare in questo piatto e’ una bella dose di parmigiano reggiano o grana che da anche un po’ di gusto e cremosita’. Non vi dimenticate ovviamente lo zafferano in pistilli o in polvere. Mettete lo zafferano alla fine, una volta che il riso ha raggiunto il suo grado ottimale di cottura, a fuoco spento.

Per cuocere il riso potete scegliere un dado di quelli gia’ pronti o potete realizzare un brodo vegetale fatto in casa mettendo in una pentola d’acqua tante verdurine come carote, patate, sedano.. anche congelate se preferite!

Con questa ricetta inutile dirvi che potete realizzarne altre cento una volta rimasto il riso. Potete realizzare anche suppli‘, arancine siciliane .. 😀

Ingredienti:

  • 400g riso
  • 60g di burro
  • 1 cipolla piccola
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 dado
  • 1 bustina di zafferano
  • 4 cucchiai di parmigiano abbondanti
  • sale e pepe q.b.
  • 800ml di brodo o acqua

Procedimento:

  • Aggiungere la cipolla nel boccale e tritarla  a velocita’ turbo per  qualche secondo.
  • Inserire meta’ parte di burro e la cipolla tritata finemente: 3 minuti a 100° velocita’ 4
  • Adesso posizionare la farfalla e unire il riso e tostare 3 minuti a 100° velocita’ 1.
  • Aggiungere il brodo vegetale 15 minuti a 100° (il brodo bisogna farne tanto)
  • Tre minuti prima della fine aggiungere nel boccale il parmigiano, il burro rimanente e lo zafferano sciolto in mezza tazzina di brodo vegatale caldo.
  • Versare il riso nel piatto e decorare con pepe.

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook