Pasta e philadelphia bimby

L’avete mai provata la philadelphia al tonno? Ne esistono ormai di tante varianti con olive, erbette aromatiche  etc.. Ovviamente non poteva mancare la ricetta con la philadelphia al tonno bimby.

Gli ingredienti sono facilmente reperibili e ognuno di noi c’e’ l’ha in casa. Per fare questi tipi di piatti ci vuole un attimo, un secondo e possono essere utili a chi vive da solo/a e ha bisogno di cucinare qualcosa in 5 minuti.  Ci occorrono poche cose e ingredienti ma e’ proprio questa il bello di questa ricetta. In poche parole e’ una versione della pasta con piselli e formaggio cremoso di cui ormai tutti parlano e credo che se volete potete anche variare utilizzando il riso.

 Ingredienti: 

  • 100g di pisellini primavera surgelati
  • sale e pepe
  • 5 cucchiai di parmigiano
  • 1 noce di burro
  • 400g di pasta tipo rigatoni o pennette
  • olio
  • prezzemolo
  • 1 vaschetta di philadelphia al tonno
  • Mettere nel boccale un po’ d’olio insieme ai piselli e cuocere a 100° per circ 15 minuti a velocita ‘ 1
  • Salare e pepare e aggiungere acqua q.b per far cuocere bene i piselli
  • Cuocere la pasta e metterla dentro al boccale amalgamandola ai piselli, al burro, al parmigiano e alla philadelphia al tonno
  • Aggiungere un po’ di prezzemolo tritato con le mani stesse e cuocere per 3 minuti a velocita’ 1 a 100° e servire.

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook