Castagnole bimby

Le castagnole bimby sono un dolce di carnevale sempre buono e gustoso. Piace ai bambini e ai grandi. Come tutti i dolci fritti finiscono subito, quindi quando le prepariamo facciamo tante.

Le castagnole sono delle piccole palline fatte con un impasto povero di ingredienti e una volta averlo fatto riposare dobbiamo creare tante palline con le mani di ugual dimensione se ci riusciamo e che successivamente verranno fritte. Possiamo profumarle con la vanillina, con qualche pezzetto di scorza di arancia o limone e sicuramente alla fine con una bella spolverizzata di zucchero a velo sopra che non guasta mai.

Attenti alla cottura le castagnole devono essere cotte con un fuoco medio non potentissimo altrimenti avrete una pallina stracotta e dorata fuori ma cruda dentro.  Ve lo dico per esperienza :D

Ingredienti:

  • 400g di farina 00
  • 2 uova
  • 70g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • scorza di un limone
  • 30g di burro
  • 30g di liquore all’anice
  • 1/2 bustina di lievito
  • olio di arachidi per friggere

Castagnole fritte

  • Mettere nel boccale tutti gli ingredienti e impastare 60 secondi a velocita’ 6.Lasciar riposare il nostro impasto per 30 minuti in frigo e successivamente creare delle palline da friggere in olio abbondante e una volta raffreddate decorare con zucchero a velo o semolato.

Consiglio

Dai un occhiata per vedere come realizzare le chiacchiere o frappe fritte


Commenta con Facebook