Crepes bimby: Impasto base per dolci e salati

crepes-ripienaLe crepes bimby sono una merenda o calzione ottima per tutti.

Realizzare con il nostro amato robot queste delizie non sara’ per niente difficile e di sicuro eviteremo i fastidiosi grumi all’interno dell’impasto base. Gli ingredienti essenziali sono latte, burro, farina e uova, che tutti noi abbiamo sempre in casa. Una volta ottenuto l’impasto dovrai provvedere a cuocerli all’interno di una padella adatta o in una normale che devi assolutamente essere antiaderente per facilitarvi l’operazione. Se non hai quest’ultima aggiungi una noce di burro o dell’olio per evitare che attacchino.

I condimenti che possono essere messi all’interno sono infiniti e chi piu’ ne abbia metta! Possono essere dolci per esempio come la nutella che è sempre ben gradita oppure piu’ semplicemente la marmellata di frutta per andare piu’ sul leggero. Se siete poco amanti di queste cose potete evitare di aggiungere lo zucchero e mettere come condimento interno solo ingredienti salati come prosciutto e mozzarella, besciamella e cose simili. Alcuni addirittura ne cucinano un lunga pila e poi le usano come fossero  delle lasagne e li cuociono al forno a mo’ di sformati.

Una volta cotte chiudere a mo’ di fazzoletti spolverizzali con dello zucchero a velo vanigliato, che concludera’ fantasticamente questo fantastico piatto. Sono pur sempre senza lievito quindi puo’ anche interessare a qualcuno che vuole cucinare senza forno.

E tu come li condisci le crepes?

Ingredienti

  • 500g di latte
  • 4 uova
  • 230g di farina
  • 30g di burro o olio di semi
  • 60g di zucchero (se dolci)
  • un pizzico di sale ( non guasta mai in ambudye)
  • vanillina facoltativa

Procedimento

Metti tutti gli ingredienti nel boccale del bimby e impastare 30 sec. vel.5

Con un mestolo prendi un po’ di impasto e metti dentro la padella

Fai cuocere da ambedue i lati e girale aiutandoti con una spatola

Metti il ripieno all’interno e servi ancora calde.

Consiglio

Trucchi  per non sbagliare

Se non vuoi cuocerle subito metti la pastella in frigo

Rusty_clark‘s photocredit


Commenta con Facebook