Frappe o chiacchiere di carnevale bimby

Chiacchiere

Le chiacchiere o frappe di carnevale bimby o come dir si voglia, e’ un dolce fritto che si cucina principalmente per il carnevale e sono conosciuti ovunque ma con nomi diversi.

In tutta Italia vengono chiamati in maniera diversi e sotto vi ho messo un lista con i vari nomi. Ad ogni per realizzare questi dolci fritti di carnevale ci sono veramente centinaia di ricette regionali e che ognuno personalizza a proprio modo. Sono molto semplici da realizzare e sicuramente un po’ impegnativi. L’impasto e’ basico solamente quattro ingredienti o giu’ di li, tutta roba che abbiamo sempre a casa ma e’ un po’ meticoloso il lavoro di dover stendere la pasta per poi friggerla. Se hai una sfogliatrice elettrica e’ molto meglio altrimenti vai di olio di gomito utilizzando quella a mano o il mattarello.

Una volta fritte le chiacchiere o frappe puoi metterle all’interno di un piatto capiente e spolverizzarle con zucchero a velo vanigliato per renderle ancora piu’ golose di quanto lo sono gia’.

Ingredienti:

  • 250g di farina 00
  • 50g di zucchero semolato
  • 25g di burro a temperatura ambiente
  • 1 biccherino di liquore
  • olio per friggere
  • 2 uova

Frappe o chiacchiere

  • Mettere nel recipiente del bimby tutti gli ingredienti cominciando da quelli piu’ liquidi ai piu’ solidi.Prima liquore, poi le uova, il burro,lo zucchero e la farina
  • Impastare 30 secondi a velocita’ 6, altri 30 a velocita’ spiga
  • Prendere l’impasto e lasciarlo riposare in frigo per 1 ora
  • Stendere sul piano l’impasto con un po’ di farina e ritagliare dei rettangoli
  • Fare dei tagli al centro e friggere
  • Mettere lo zucchero sopra a velo o semolato

Nomi in tutta Italia:

  • Fiocchetti
  • Galani
  • Intrigoni
  • Rosoni
  • Sfrappe 
  • Sprelle
  • Grostoli
  • Chiacchere
  • Gale
  • Ciaffe
  • Cenci
  • Crostoli

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook