Maionese bimby

maionese-fatta-in-casaCon questo metodo potrete realizzare una buonissima maionese fatta in casa bimbyMi raccomando utilizzate delle uova freschissime!

La maionese e’ un ottima salsa da utilizzare in piatti salati come l’insalata russa, il vitello tonnato, l’insalata di riso ma ultimamente alcuni hanno cominciato ad utilizzarla anche per fare torte e biscotti al post dell’uovo previsto in ricetta.

Non e’ nient’altro che del tuorlo d’uovo (separato dall’albume per montare) nel quale va aggiunto dell’olio di semi durante la fase di montatura. In questo modo l’olio fara’ montare il tuorlo fino a renderlo una crema molto densa. Una volta ottenuta puoi riporla in frigo per renderla piu’ fresca e utilizzarla nei tuoi piatti.

Ci sono ovviamente in rete, in giro e nei vari libri di cucina tantissime versioni riadattate ai propri gusti.

Ovviamente e’ un ingredienti di cui nessuno puo’ farne a meno perche’ una volta unita ad ingredienti come il ketchup come creare la salsa rosa per condire piatti gustosi complessi come crocchette di patate, cocktail di gamberi o addirittura semplicemente delle patate fritte. Insomma sbirrasciti come vuoi per creare quella che ti aggrada maggiormente a te o puo’ adattarsi ai tuoi piatti!

Video Ricetta Maionese Bimby fatta in casa

Ingredienti:

  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • qualche goccia di limone
  • un pizzico di sale
  • 350 g di olio di semi

Preparazione

Inserisci nel boccale le uova, il succo di limone e frullare per 1 min. a vel. 4

Metti il misurino storto e versa lentamente l’olio in mood che possa cadere a filo utilizzando la vel.5

Aumenta gradualmente passando dalla vel.5 alla 7 per dare un ultimo tocco e la ricetta e pronta

Versione cotta

  1. Aggiungi nel boccale il succo di limone e il sale 2 minuti a 100° velocita’ 1
  2. Aumentare a velocita’ 4 e aggiungere le uova precedentemente sbattute in un bicchiere con una forchetta
  3. Portare a velocita’ 6 ed aggiungere dal foro del boccale tutto l’olio lentamente, a filo
  4. Aumentare infine a velocita’ 7 per 10 secondi

Consigli:

  • Ricorda che puoi sostituire il limone con un po’ di aceto di vino bianco qualora lo preferissi!
  • Il boccale deve essere asciutto
  • Sceglie la versione che piu’ ti piace, la prima e’ la versione della maionese cruda e quindi piu’ veloce da preparare, la seconda e’ la versione pastorizzata e quindi sterilizzata.

Kham Tran‘s photo credit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook