Marmellata di albicocche e mele bimby

marmellata-albicocche-meleUna delle mie marmellata preferita’ e’ la marmellata di albicocche bimby.

E’ tra le mie preferite perche’ il sapore dell’albicocca diventa piu’ buono e si addolcisce una volta cotto con zucchero fino a diventare una gustosa purea. Rispetto a tutte le altre versioni che ci sono in giro, questa contiene anche le mele che come alcuni di voi sapranno gia’ hanno all’interno una sostanza addensante (soprattutto nella buccia) che fa si che il composto si addensi molto piu’ facilmente senza utilizzare sostanze nocive.

Perche’ farla in casa? Perche’ in questo modo potrai scegliere la frutta biologica migliore e mettere all’interno tutte sostanze ed ingredienti al massimo della naturalita’. In questo modo puoi dare a tutta la tua famiglia un prodotto genuino e al 100% biologico, senza conservanti. Una volta fatta non puoi e dico non puoi non utilizzarla per creare crostate o torte di frutta che renderanno il tuo dolce una delizia incomparabile a coloro che invece utilizzano prodotti con conservanti o da supermercato. Puoi utilizzare questo composto una volta cotto e raffreddato come lucidante all’interno di torte alla frutta. Si spennella la parte superiore solitamente con l’albicocca per avere una lucentezza che rendera’ il vostro dolce piu’ appetibile.

Puoi anche mettere anche il succo di un limone per bilanciare il sapore. Molti lo usano perche’ smorza il sapore.

Ingredienti:

  • 350 g di albicocche snocciolate
  • 150 g di mele
  • 300 g di zucchero semolato

Marmellata di mele e albicocche

  1.  Lava e togli il nocciole alle albicocche e alle mele
  2. Tagliale a cubetti
  3. Inserisci tutti gli ingredienti nel boccale e  cuoci 40 minuti a 100° a velocita’ 2
  4. Fai addensare cuocendo stavolta 15 minuti temp. varoma a velocita’ 2
  5. Frulla per 30 secondi a velocita’ 5 per renderla vellutata come quella confezionata
  6. Metti il composto ottenuto dentro dei barattoli di vetro sterilizzati e capovolgerli fino a farli raffreddare completamente

Consiglio:

  • Puoi sostituire aggiungendo quello di canna per avere un ingrediente ancora piu’ naturale e biologico
  • Questa marmellata e’ davvero molto buona per farcire crostata, da mangiare su una fetta di pane fresco fatto in casa o sui cracker
  • Puoi aggiungere qualche goccia di limone se e’ di tuo gradimento in cottura
  • Puoi dimezzare le dosi di zucchero per ottenere una versione light o dietetica

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook