Pure’ di patate bimby

Eccoci qui con un “must” della cucina italiana. Tutti e ripeto tutti almeno una volta nella vita hanno gustato l’intenso sapore di un buon pure’ di patate bimby.

Sicuramente molti hanno la “brutta abitudine” di comprarlo nel sacchettino del supermercato gia’ pronto, ma non va bene! 😀

Il pure‘ e’ una ricetta antica della nostra tradizione culinaria italiana e tutte le famiglie dovrebbero conoscerne i segreti delle ricette per riuscire ad ottenerne uno eccellente con le proprie mani. I costi sono molto contenuti, per non dire quasi nulli! Chi non ha in casa una patata, del parmigiano e del burro? 😀

Di ricette nei libri di cucina e in giro per internet c’e’ ne sono migliaia! Quale scegliere? Beh una risposta definitiva non c’e’, ma possiamo utilizzare quella che ci ispira di piu’ oppure mischiarne tante e crearne cosi’ una personalizzata adatta alle nostre esigenze in fatto di gusti. Quindi le dosi saranno puramente indicative perche’ ognuno di noi puo’ scegliere se mettere piu’ formaggio, meno burro o magari qualche erbetta dentro.. e cosi’ via!

Su una cosa tutti possiamo essere d’accordo, il pure’ di patate deve risultare alla fine un piatto ben equilibrato, gustoso e con una consistenza bella cremosa. Possiamo sicuramente utilizzare come contorno per una bella fetta di carne o di pello, che di per se hanno sapori abbastanza delicati.

Ingredienti:

  • 500g di patate
  • 250 ml di latte
  • 25g di burro
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • 25g di parmigiano

Procedimento

  • Bollire le patate, sbucciarle e tagliarle a fette e metterle all’interno del boccale con la farfalla montata ed aggiungere anche il latte, sale, noce moscata e cuocere per 35/40 minuti a 100° a vel. 1
  • Aggiungere il burro e parmigiano e far andare a 20/25 sec vel.3
  • Servire il pure di patate bimby ancora caldo!

Consigli:

  • Usa le patate mentre sono ancora ben calde, il pure’ verra’ piu’ morbido e vellutato

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook