Strudel alle mele bimby

Come dolce sostituivo (ma non meno o piu’ buono) ad una succulenta crostata c’e’ lo strudel, che e’ una delizia del Trentino alto adige. Ci sono tanti tipi di varianti con impasti e ripieni differenti.

Per esempio alcuni mettono all’interno burro o margarina, altri invece preferiscono mettere dell’olio,  alcuni utilizzano impasti di simil pasta frolla, mentre altri ancora utilizzano la pasta sfoglia.

Personalmente preferisco mangiare un impasto che somigli piu’ possibile ad una pasta frolla, non amo molto gli strudel con impasti troppo duri che sembrano pane secco, poi questi ovviamente sono gusti. Realizzare lo strudel alla mele con il bimby sara’ un gioco da ragazzi, ma come sempre dico puoi mettere all’interno cio’ che vuoi, oppure creare delle differenti combinazioni per personalizzare al massimo la ricetta! Se lo fai fammi sapere!

Utilizza anche la pasta sfoglia e la pasta brise a per creare altre varianti di questa preparazione altrettante buone e interessanti.

Ingredienti per l’impasto:

  • 250g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di burro
  • 1/2 misurino di acqua o latte
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo

Per il ripieno:

  • 5  mele grandi
  • succo di limone
  • scorza di limone grattuggiata
  • 100g di uva sultannina
  • 1/2 cucchiaio di cannella in polvere
  • 60g di zucchero
  • 25g di burro
  • 2 cucchiai di miele
  • rum q.b.
  • 20g di pangrattato

Strudel di mele bimby

Per il ripieno:

  1. Sbuccia le mele e privale completamente dei torsoli e tagliale a tocchetti e aggiungi il succo di limone per non farle annerire e aggiungi miele, uvetta precedentemente ammollata, scorza di limone, cannella in polvere a piacere
  2. Nel boccale aggiungere una noce di burro, il pangrattato e fai rosolare per 4 minuti a 100° a velocita’ 1
  3. Lasciar raffreddare  e unire anche le mele condite

Per l’impasto:

  1. Inserisci nel boccale burro, uova, sale e acqua o latte 20 secondi a velocita’ 4
  2. Aggiungi la farina 30 secondi a velocita’ 6 e 30 secondi a velocita’ spiga
  3. Prendere l’impasto e lasciarla riposare per 1 ora in frigo
  4. Stendere la pasta formando un bel rettangolo e aggiungere il ripieno da un alto e arrotolare formando un rotolo con i lati ben sigillati
  5. Spennellare con del burro fuso
  6. Infornare a 180° per circa 40-50 minuti, questo dipende in base ai forni  che abbiamo a casa ognuno di noi
  7. Lasciar raffreddare lo strudel
  8. Decorare e servire con zucchero a velo e una pallina di gelato alla vaniglia

Consigli:

  • La dose delle mele e degli ingredienti zuccherati puo’ essere modificata a propria scelta! molti preferiscono lo strudel che esplode di mele, altri con meno

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook