Focaccia dolce all’uvetta bimby

Chi pasticcia in cucina avra’ gia’ sicuramente provato e realizzare focacce e pizze in gran quantita’.  Quando pensiamo a questi due cibi sicuramente li immaginiamo salati.

Esistono alcuni tipi di pizze ad esempio con la nutella oppure ricette come questa che possono essere realizzati in maniera semplice per essere consumati a colazione.

Un esempio e‘ la focaccia dolce all’ uvetta con il bimby. Per realizzarla tutto sommato avremo bisogno di un impasto di pane semplice a cui aggiungeremo la solita dose di lievito, di sale ma una dose maggiore di zucchero. Le dosi di zucchero potete variarle a piacimento nel caso in cui quelle attuali siano di vostro gusto. Io solitamente in questa ricetta aggiungo dell’ uvetta passa che da’ alla focaccia un bel gusto e un bel contrasto dolce.

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 150 g di latte
  • 150 g di acqua
  • 40 g di zucchero semolato
  • 1 pugnetto di zucchero di canna per la doratura
  • 10 g di sale
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 30 g di olio di semi
  • uvetta q.b. (80 g circa)

Focaccia dolce all’ uvetta

  • Inseriamo nel boccale acqua, latte, lievito, zucchero e olio e mescolare per 1 minuto a 37° a velocita’ 4
  • Unire la farina mescolata al sale e amalgamare per 2 minuti a velocita’ spiga
  • Mettere l’impasto a lievitare in un contenitore coperto da un canovaccio per circa 2-3 ore
  • Ammollare l’uvetta in acqua e una volta strizzata amalgamarla all’impasto aiutandoci con le mani su un piano
  • Ungere una teglia con olio di semi sempre e stendere l’impasto su una o due teglie. Dipende dalla dimensione delle teglie che abbiamo in casa ovviamente
  • Inumidire la superficie della focaccia con un filo di olio di semi e sparpagliare un piccolo pugnetto di zucchero di canna sopra. Questo aiutera’ a far dorare la parte superiore
  • Cuocere a 200° cica per 20-25 minuti circa. Controllate sempre la cottura, mi raccomando!

Consiglio:

  • Questa focaccia dolce e’ ottima per la colazione 😀

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook