Gateau di patate bimby

Come ricetta da cucinare nel periodo delle festivita’ in generale o ancora meglio quelle natalizie vi consiglio un bel piatto francese il gateau di patate che abbiamo abbondantemente italianizzato soprattutto al sud con gattò.

Esistono varie varianti di questo piatto. C’e’ la versione bianca con l’aggiunta solamente di prosciutto e formaggio ma c’e’ anche la versione rossa arricchito con della salsa di pomodoro nella quale a volte c’e’ anche il macinato di carne. E’ una ricetta che prevede ingredienti semplici come formaggi, prosciutto, uova e patate ma possiamo arricchirla aggiungendo altri ingredienti che contribuiranno sicuramente ad esaltare il suo gusto base gia’ buono.

La preparazione del gateau e’ semplicissima. Una volta aver ridotto le patate in purea con il nostro bimby (ovviamente :D) dobbiamo creare un bel composto condito, gustoso e ben amalgamato che andra’ messo in forno con un po’ di pangrattato sopra e bisogna fargli fare la crosticina, cosi’ e’ piu’ buono!

Ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 2 uova intere
  • 300 g di latte
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di provola o provoletta a fette
  • 70 g di burro morbido
  • 200 g di parmigiano reggiano o grana grattuggiato
  • 100 g di pecorino grattuggiato
  • sale  e pepe q.b.
  • pangrattato q.b.
  • noce moscata q.b.

Gateau bimby

  1. Inserire nel boccale la provola e il prosciutto 5 secondi a velocita’ 7 per tagliare a tocchetti: Questo va bene per chi usa quelli interi, per chi usa salumi e formaggi gia’ a cubetti saltate questo step
  2. Lava, pela le patate e tagliale a tocchetti e inserisci nel boccale con il latte e cuocile 20 minuti a 100° a velocita’ 2-3
  3. Unire la provola, prosciutto, sale, pepe, noce moscata grattuggiata, parmigiano o grana, burro e amalgama 20 secondi a velocita’ 5 ( il burro deve essere morbido a temperatura ambiente)
  4. Versare il composto ottenuto in una teglia precedentemente imburrata e spolverizzarlo di pangrattato e con fiocchetti di burro sulla superificie
  5. Cuocere per 30 minuti a 200° e servire bollente

 Consigli:

  • Invece dello stampo grande puoi utilizzare stampini monouso e monoporzione

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook