Pangoccioli bimby

pangoccioli

I pangoccioli bimby sono una ricetta buona divertente che piace tutti grandi e piccini!

Sicuramente conoscerete tutti questi fantastici panini della Mulino bianco che hanno all’interno tante gocce di cioccolato. Farli puo’ sembrare un impresa ardua se non si ha la ricetta giusta per preparali al meglio senza intoppi, ma ovviamente non lo è!

Gli ingredienti sono di facilita’ reperibilita’ e il risultato e’ assicurato! Ho visto su internet che alcuni mettono come “grasso” il burro o la margarina, mentre altri usano l’olio per creare una versione un po’ piu’ leggera.

Per farli rimanere morbidi morbidi ho letto ed utilizzato un trucco su internet, ovvero quello di mettere un pentolino di acqua all’interno del forno per farli rimanere umidi e devo dire che ha funzionato abbastanza bene. Se come me non avete qualche ciotolina adatta al forno potete riempire di acqua una teglia da mettere nel ripiano piu’ basso.
Infine potete sicuramente utilizzare per maggiore comodita’ le gocce oppure potete fare come ho fatto io che  ho utilizzato del cioccolato leggermente tritato per qualche secondo oppure direttamente tagliato a tocchettini con un coltello. Vi lascio al procedimento,spero sia di vostro gradimento!

Tempo di prep.: 30 min

 

Ingredienti:

500g di farina 00
250g di latte
1 cubetto di lievito fresco
1 uovo + 1 tuorlo
25g di burro
vanillina
130g di zucchero
80g di gocce di cioccolato
1 cucchiaino di sale

 

Procedimento:

Inserire nel boccale il latte,zucchero e lievito 30 sec. vel.4

Mettere farina, sale, uovo e mescolare 40 sec. vel.5

Aggiungere il burro e la vanillina e impastare 3 min. vel. spiga

Mettere l’impasto in un recipiente a lievitare in un posto caldo per 1-2 ore circa

Aggiungere a mano all’ impasto le gocce di cioccolato e incorporale al composto

Creare delle palline di uguali dimensioni e lasciar lievitare per 1 ora sulla teglia foderata di carta da forno

Spennellare la superficie con il latte

Infornare 180° per 20 min. mettendo magari un pentolino di acqua all’interno per lasciarli morbidi o vaporizzandoli o spennellandoli anche una volta usciti dal forno con acqua e latte. Io li ho spennellati con del latte prima e dopo essere cotti

 

Consiglio:

Puoi utilizzare come ho fatto io lo zucchero di canna come sostituto a quello semolato


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook