Panini all’olio bimby

panini-olio

I panini all’olio bimby sono molto morbidi e si prestano benissimo ad essere conditi con prosciutto e formaggio!

L’impasto per crearli posso dirvi che e’ molto semplice da realizzare e molto semplice da lavorare! la cosa piu’ importante e’ che non attacca sul piano di lavoro perche’ l’olio crea questa sorta di anti aderenza che non ti servira’ neanche utilizzare altra farina per maneggiarlo oppure quando crei le varie forme.

Si prestano molto ad essere fatti a forma di treccia, cornetti, piccole palline e forme allungate. Una volta cotti profumeranno moltissimi e sara’ veramente difficile resistere a queste prelibatezze. Puoi anche ovviamente creare un unica forma di pane grande e poi affettarlo successivamente.

Posso dirvi che farli in casa oltre al fattore soddisfazione e’ veramente economico, perche’ rispetto al panificio avrai bisogno solamente di qualche euro per acqua, farina e qualche altro ingrediente povero.

Ho notato anche che hanno un sapore piu’ blando quando sono bollenti, mentre quando sono freddi il sapore si intensifica perche’ riesci a sentire il profumo dell’olio e la morbidezza che esso porta. Se vuoi conservarli per il giorno dopo mettili dentro un contenitore a chiusura ermetica e tranquillamente puoi consumarli il giorno dopo.

Sono sicuramente da provare! Cosa aspetti?

 

Ingredienti

280g di acqua
500g di farina 00
70g di olio di oliva + spennellare
2 cucchiaini di zucchero
1 bustina di lievito di birra
2 cucchiaini di sale

 

Procedimento:

Metti nel boccale olio, acqua, zucchero e lievito  25 sec.vel 2

Aggiungi la farina mescolata al sale 3 min. vel. spiga

Metti l’impasto in una ciotola e fai raddoppiare il suo volume (circa 2h)

Stendi la pasta con un mattarello e arrotolala su se stessa per creare un panino

Spennella con dell’ olio tutta la superficie

Fai lievitare un altro po’ ( e inforna 200° fino a che saranno dorati circa 15/20 min. La cottura varia anche in base alla dimensione del panino

 

Consiglio:

Utilizza un buon olio perche’ sara’ l’ingrediente che si sentira’ maggioramente.

 


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook