Fette biscottate bimby

Le fette biscotte croccanti fatte col bimby sono un ottima ricetta per cominciare bene la giornata mangiando un prodotto fatto in casa.

Avevate mai pensato di farle voi come quelle che si comprano al supermercato? Sicuramente non sono uguali, perche’ riuscire a ripetere un prodotto confezionata non e’ sicuramente un impresa facile ma possiamo fare del nostro meglio per replicarne una versione nostra simile, sicuramente molto piu’ salutare.

Il procedimento non e’ laborioso ma un po’ lunghetto, ma la soddisfazione poi di mangiarle credo che superi ogni cosa. Sono ottime da mangiare al mattino a colazione con la nutella o la marmellata, sicuramente senza conservanti e sempre fresche! Per conservarle nei migliori dei modi vi consiglio i contenitore di ultima generazione col sottovuoto e con le quattro alette laterali, che conservano i cibi perfettamente. In questo modo potrebbero durare anche 3/4 giorni senza problemi.

Tra gli ingredienti e’ presente il miele che da un tocco in piu’ di naturalezza nel sapore,, ma se c’e’ l’avete potete benissimo utilizzare del malto che in panificazione aiuta la lievitazione dell’impasto. Mentre al posto dello zucchero semolato potete utilizzare quello biologico di canna grezzo, ed infine aggiungere un cucchiaio di farina integrale detraendolo da quelli inziali. Sostituire anche il burro all’olio e’ possbile in questo modo avrete anche un prodotto light e con pochi grassi.

La cosa bella di questo prodotto e’ che puoi farlo sia zuccherato che neutro per mangiarlo con alimenti salati come i salumi. Basta variare in base alle proprie esigenze le dosi degli ingredienti iniziali ed il gioco e’ fatto! In questo modo avrete la vostra marca personali di fette biscottate.

Ingredienti:

  • 500g di farina 00
  • 50g zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • una presa di sale
  • 25g di lievito fresco
  • 200g di latte
  • 1 uovo
  • 40g di olio o burro

Procedimento:

Metti nel boccale 200g di latte, zucchero e lievito e mescola 1 min. 37° vel.1

Aggiungi 200g di farina e miele e impastare 1 min. vel.2

Lascia riposare per 10 min.

Una volta passati, aggiungi uova e burro morbido e impasta 30 sec. vel.5

Aggiungi la rimanente farina  e impasta per 3 min. vel. spiga

Dividi l’impasto in tre stampi da plum cake imburrati e infarinati e fai riposare per 1h

Inforna e fai cuocere 160/180° per  30 min. 

Esci dal forno e fai seccare per 24h in un luogo asciutto

Tagliali a fette e fai tostare in forno a 160° fino a quando dorano

Consiglio:

Aggiungi 1 cucchiaio di malto al posto del miele per agevolare la lievitazione

Puoi aggiungere 20 g di burro nel caso in cui la pasta fosse troppo secca.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook