Pan brioche bimby

Il pan brioche nel robot bimby viene benissimo e il bello e’ che viene soffice soffice come quello che trovi nei panifici e nelle pasticcerie, ma e’ fatto in casa! Il bello di fare una ricetta in casa, con le tue mani e’ che puoi personalizzare a tuo piacimento rendendola ancora piu’ semplice, ma come piace a te.

Il brioche non e’ nient’altro che un impasto molto morbido e molto saporito, contenente i soliti economici ingredienti farina 00, manitoba, uova, zucchero.., che tuti noi abbiamo sempre in casa. La risultante sara’ una pasta che potrai modellare a tuo piacimento creando con le mani delle piccole briochine, cornetti, croissant etc.. che ovviamente potrai decidere di riempire con della marmellata, con del cioccolato a gocce e non, con dell’uvetta passa e cosi via. Se non sapete come realizzare tali forme potete sempre cercare su google qualche tutorial, c’e’ n’e’ sono a bizzeffe.

Insomma non vi resta che sbizzarrirvi sotto questo punto di vista! Posso dirvi che con poca fatica riuscirete ad ottenere un dolce molto buono, con poca fatica, perche’ non vi sono grandi accorgimenti.

Per quanto riguarda i profumi, posso dirvi che quando e’ nel forno la vostra cucina si inbriera’ di profumo di panetteria, mentre la vostra delizia cuocera’. Io tra gli ingredienti ho messo dell’essenza di vaniglia che preferisco alla solita vanillina, ma voi potrete benissimo decidere di usarla se la preferite, ed inoltre potete aggiungere della buccia di limone grattuggiata, se vi piace, o anche di arancia.

Buona panificazione!

 

Ingredienti:

  • 250g di farina 00
  • 250g di farina manitoba
  • 1 presa abbondante di sale
  • 70g di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo intero a temperatura ambiente
  • 160g di latte
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato 7g
  • essenza di vaniglia o vanillina

Procedimento:

Mettere nel boccale latte, zucchero e burro a temperatura ambiente : 1 min. 50°a vel.1

Aggiungere tutti gli altri ingredienti: uova a temperatura ambiente, vaniglia, lievito, le due farine, sale e il latte. Impasta per 3 min. vel. spiga

Mettere l’impasto in un altra ciotola e far lievitare sotto un canovaccio per 2h circa.

Impastare per qualche secondo il composto con le mani

Creare una treccia grande mettendo l’impasto in uno stampo a ciambella.

In alternativa:

Dividere l’impasto in due parti e stendilo a mo’ di due rettangoli. Mettere la marmellata o le gocce di cioccolato all’interno e arrotolarlo. Tagliare con coltello tanti mini rettangoli arrotolati per crare delle piccole merendine tipo flauti oppure delle piccole treccine.

Far lievitare per 20/25 min. oppure fino al raddoppio

Disporre su una teglia con carta da forno e far cuocere 160° per circa 20 min. a forno gia’ caldo.

Spennellare con un pennello un po’ di latte sulla superificie, rendendolo piu’ lucido e soffice.

Consiglio:

  • Per dare un colore piu’ brunito puoi spennellare dell’ uovo sulla superficie aggiunendo anche un goccio di latte e aggiungere della granella di zucchero.

Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook