Pappa al pomodoro bimby

pappa-al-pomodoro

 La pappa la pomodoro bimby è un piatto tipico della tradizione toscana.

La si crea utilizzando del pane toscano raffermo, del semplice pomodoro o pelato e delle foglie di basilico. Il pane innanzitutto va messo a bagno nel  in maniera tale che si ammorbidisca tutto e diventi un pappetta all’interno del pomodoro. E’ un primo piatto che puo’ essere consumato in inverno caldo ma anche freddo in estate,anzi forse e’ piu’ buono, perche’ si addensa e il sapore si intensifica. Le foglie di basilico e un filo di olio di oliva lo rendono profumato.

Potete inoltre scegliere se mangiarla a pezzetti oppure creare una vera e propria pappa. Nel caso in cui vi piaccia fine dovete frullarla alla fine della cottura e volendo aggiungere un pugnetto di grana grattuggiato.

Ingredienti

  • 300g di pane raffermo
  • brodo vegetale q.b. (circa 1l)
  • 2 spicchi di aglio
  • qualche foglia di basilico
  • sale q.b.
  • pepe o peperoncino q.b.
  • 700g di pomodori
  • qualche cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di dado

Procedimento

Metti nel boccale 2 cucchiai circa di olio insieme all’aglio senza la pelle e soffriggi 4 min. 100° vel.1

Aggiungi, sale, pepe, i pomodori, lo zucchero, dado, qualche foglia di basilico e cuoci 100° 8 min. vel.1

Con un coltello taglia a cubotti il pane raffermo e bagnalo con il brodo. Deve bagnarsi e diventare molto morbido.

Una volta fatto cio’, aggiungi il pane morbido nel boccale e fai cuocere 6 min 100° vel. 1

Condisci con qualche foglia di basilico e di olio a crudo.

Consiglio

Prima di servire se non ti piacciono i pezzettoni frullala 20 sec. vel. turbo

Fugzu‘s photo credit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook