Red velvet bimby

red-velvet

La red velvet bimby e’ insieme alla torta arcobaleno e alle torte rivestite con la pasta di zucchero uno dei dolci piu’ famosi in america.

E’ di colore rosso vivo e viene usato per crearla sia uno stampo grande unico oppure come variazione anche gli stampi dei muffin per creare tante piccole velvet. La traduzione letterale è torta di velluto rosso per l’appunto il colore che sembra quasi stoffa, velluto. L’impasto inoltre è senza lievito, perche’ come agente lievitante c’e’ il bicarbonato.

Insomma, e’ buona, coregrafica e gustosa!

Ingredienti

per la base

  • 250g di farina 
  • 280g di zucchero
  • 100 g di burro morbido
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o vanillina
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di colorante alimentare
  • 2 uova intere
  • 150 g di yogurt al naturale
  • 90 ml di latte
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto bianco
  • 1 cucchiaino di cacao

Per la farcia

  • 200g di formaggio philadelphia
  • 200g di mascarpone
  • 100g di zucchero
  • 350ml di panna montata

Procedimento

Per fare la base fai lo zucchero a velo 6 sec. vel. turbo

Metti il burro e monta  1 min. e 30 sec. a vel. 5

Mescola lo yogurt mescolato precedentemente con un cucchiaio al colorante 20 sec. vel.2

Aggiungi le uova e latte 1 min. vel.3

Aggiungi la farina, il pizzico di sale, il cacao e mescola 1 min. vel.3

Aggiungi l’aceto e il bicarbonato precedentemente miscelati all’interno di una ciotola e aziona 20 sec. vel.3

L’aceto di vino bianco insieme al bicarbonato crea una piccola schiumetta che funge da agente lievitante per l’impasto. Miscela molto utilizzata all’interno dei dolci inglesi ed americani. Puoi tranquillamente utilizzare il normale lievito per dolci in alternativa. 1 bustina e’ piu’ che sufficiente.

Dividi l’impasto ottenuto in due tortiere e cuoci 180° per 25/30 min. circa

Fai la farcia mettendo nel boccale pulito tutti i formaggi, zucchero e mescola insieme 2 min. vel.3

In una ciotola mescola la panna montata col bimby e i formaggi mescolati dall’alto verso il basso con un cucchiaio o spatola. Metti in frigo e fai riposare

Una volta cotte le torte tagliale a meta’ e fai degli strati mettendo pan di spagna e crema, pan di spagna e crema. Infine fai uno strato superficiale di crema

Metti in frigo a raffreddare qualche ora prima di servire

Consiglio

Utilizza i coloranti in gel o in polvere

twon‘s photocredit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook