Torta fetta al latte bimby

La tora kinder fetta al latte e’ un dolce che piace mangiare a tutti specialmente ai bambini e puoi tranquillamente farla col bimby.

Puoi decidere di creare due forme, tra qui una bella torta grande rettangolare oppure tante piccole merendine sempre rettangolari da mettere in frigo.Ti consiglio di fare una bella torta grande se non hai nessuna preferenza,

perche’ e’ piu’ semplice e veloce nel realizzarla. Ovviamente all’interno ci sara’ il ripieno cremoso che contraddistingue questo fantastico dolce, del quale tutti vanno matti.

Come vedete ci sono pochi ingredienti e quelli che ci sono non sono pesati con la bilancia perche’ ho voluto creare un procedimento semplice semplice. Come misuratore usa un cucchiaio da minestra bello grande sia per lo zucchero, per il cacao e infine la crema di latte.

Questo e’ tutto perche’ la preparazione in se’ e’ molto semplice. Se vuoi pero’ cambiare qualche ingrediente creando variazioni puoi. Aggiungi per esempio della nutella al posto del cacao nel caso in cui la preferisci, sottraendo pero’ qualche cucchiaio di zucchero.

In ogni caso ti consiglio di servirla ai tuoi ospiti e vedrai che ne andranno matti. Potrebbe essere un ottima idea fresca per l’estate.

Non puo’ non piacere! Credo proprio che una volta messa in frigo duri al massimo 2 giorni!

Buona colazione!

Ingredienti

per il pan di spagna:

  • 7 cucchiai di zucchero 
  • 7 cucchiai di cacao in polvere
  • 70g di burro a pomata
  • 4 uova intere
  • 4 cucchiai di panna liquida
  • 90/100g di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito

per la farcia:

  • 250ml di panna
  • 3 cucchiai grandi di miele
  • 30g di burro

Procedimento

Metti tutti gli ingredienti per il p. di spagna nel boccale tranne il lievito e impasta 40 sec. vel.5

Aggiungi il lievito e mescola 20 sec. vel.5

Metti il composto in una teglia rettangolare, foderata con carta da forno. Fai in modo che venga basso ma non eccessivamente.

Fai cuocere a 200° per 20/25 min. circa e fai raffreddare. Taglialo in due rettangoli grandi per fare una torta o piu’ per farne tante piccole. Smussa gli angoli nel caso in cui le forme non fossero subito perfette.

Pulisci il boccale e metti la farfalla . Monta la panna, aggiungendo il burro morbido e il miele. Una volta fatto il composto lascialo il frigo a riposare qualche momento oppure mentre la torta cuoce.

Spalma il composto su un rettangolo di p. di spagna e copri con l’altro. Metti in frigo a riposare e servi quando e’ bello fresco. Minimo 2h di frigo.

Consiglio:

Utilizza la panna vegetale,  in questo modo il composto che farcira’ la torta non smontera’ mai.

Aggiornamento Gennaio 2014:

Farcia con formaggio spalmabile

Per creare una farcia un po’ piu’ leggera e delicata ho trovato e provato due metodi nel quale si  sostituisce totalmente la dose di burro e i risultati sono stati di mio gradimento. Ho provato una volta ad utilizzare 250 g di philadelphia con 4-5 cucchiai di panna liquida gia’ zuccherata sempre con un po’ di miele ed e’ venuta buonissima. Invece l’ultima volta ho utilizzato 250 g di formaggio philadelphia e 250 g di panna montata gia’ zuccherata con l’aggiunta di un cucchiaio di miele e mi e’ piaciuta anche questa variante. Nel caso in cui utilizziate della panna non zuccherata puoi tranquillamente aumentare la dose di miele a tuo piacimento!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook