Insalata russa bimby

Vi piace mangiare l’insalata russa bimby? Da oggi puoi farlo tutte le volte che vuoi fatta in casa!

La ricetta dell’insalata russa prevede l’utilizzo di alcune verdure come patate, carote e piselli cotte al vapore o bollite e insaporite con la maionese. Ovviamente e’ un piatto non molto leggero ma gustoso e prelibato.

La cosa comoda e’ che se vuoi servirla agli ospiti, puoi cucinarla la sera prima, in maniera tale da farla riposare tutta la notte in frigo e averla gia’ pronta. Si serve bella fredda perche’ ogni ingrediente assorbira’ il sapore della salsa maionese e diventera’ un tutt’uno. Una volta fatto cio’ mi raccomando, decorala a dovere aggiungere piccoli particolari aiutandoti con dei piccoli pezzetti degli ingredienti utilizzati per la preparazione, con poche e semplici mosse farai risaltare anche l’estetica e lo renderai ancora piu’ invitante!

Ingredienti

  • 400g di patate¬†
  • 300g di pisellini surgelati
  • 350g di carote
  • 50g di sottaceti misti o cestriolini
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • sale e pepe q.b.
  • maionese q.b. (200g circa)
  • 700g di acqua
  • uova sode per decorare

Procedimento

Prepara la salsa maionese e mettila all’interno di un contenitore e riponilo in frigo. Puoi anche farlo il giorno prima se e’ possibile

Nel boccale metti acqua, aceto e sale

Metti nel cestello i piselli, mentre carote e patate tagliate a cubetti nel varoma e fai cuocere 20 min. temp. varoma vel. 1

Una volta cotte le verdure mettile da parte e lascia raffreddare

All’interno di una ciotola mescola tutti gli ingredienti ormai freddi e lascia riposare in frigo per qualche ora prima di servire

Se vuoi presentare questo piatto in maniera raffinata ed elegante metti all’interno di una forma a cupola (quella per fare gli zuccotti) foderata con carta d’alluminio o pellicola e una volta lasciata riposare rovesciate su un piatto. Avrete in questo modo dato all’insalata una forma particolare.

Consiglio

Decora con i cetriolini e uova sode a fette


Commenta con Facebook