Passatelli bimby

Ti piacciono i passatelli fatti col bimby in brodo, a me si e pure tanto!

I passatelli sono una vera e propria pasta dove non viene aggiunta la farina ma viene aggiunto il pangrattato e il parmigiano, quindi non si sciolgono in bocca e hanno poca consistenza.Vengono cucinati per lo piu’ nella regione emilia romagna nel brodo vegetale oppure qualche volta vengono cucinati asciutti.

Vengono aggiunti pochi e semplici ingredienti come uova, buccia di limone e noce moscata in maniera da profumarli bene e gettati subito una volta fatti nel brodo che bolle. Si prestano per essere un primo piatto per l’inverno quando fa molto freddo e abbiamo bisogno di un piatto caldo che ci riscaldi.

Per realizzarne la forma non puoi utilizzare particolari forme di pasta ma si utilizza semplicemente uno schiacciapatate che deve avere i fori situati nella parte inferiore molto piu’ larghi rispetto a quello normale. E’ facilmente trovabile in commercio, ma come vi dicevo prima attenti perche’ deve avere dei fori larghi da dove i passatelli possono tranquillamente uscire senza spezzarsi. Decidete pure voi la dimensione in lunghezza di ogni passatello, puoi farlo piu’ corto o piu’ lungo del normale, quello tradizionale ad ogni modo ha una lunghezza di circa 4 cm. Gettali subito in pentola e non aspettare! Cucinali appena pronti, quando sono ancora morbidi, perche’ quando si asciugano non sono piu’ buoni per essere mangiati e si rompono facilmente in cottura.

Il brodo in cui li metterai, se utilizza questa dose deve essere fatto con 2l di acqua e delle verdure miste fresche come per esempio carote, sedano, cipolla, zucchini e olio. Nel caso in cui vuoi realizzarne una versione piu’ veloce getta all’interno di 2l di acqua 2 dadi vegetali oppure 2 cucchiai di dado granulare sempre di verdure. Non aggiungere tanto sale, perche’ il tutto dovrebbe essere gia’ bello saporito e aggiungi infine un goccio di olio di oliva e servi.

Ingredienti

  • 240g di pangrattato¬†
  • 240g di parmigiano o grana grattuggiato
  • un pizzico di sale
  • 6 uova
  • noce moscata grattuggiata q.b.
  • buccia di limone

Procedimento

Metti la scorza del limone e tritala 10 sec. vel.turbo

Aggiungi tutti gli altri ingredienti ed impasta 3 min. vel. spiga

Con la spatola prendi tutto l’impasto e aggiungi pangratto nel caso in cui risulti umido.

Fai riposare l’impasto per 5 min.

Con lo schiacciapatate con buchi larghi forma i passatelli poggiandoli sul piano e successivamente nel brodo. Puoi deciderli di farli della lunghezza che piu’ ti piace.

Fai cuocere nel brodo quando bolle

Consiglio

Cuocili quando sono ancora belli umidi, subito. Se sono troppo asciutti si sbricioleranno.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook