Pasta di mandorle e Marzapane col bimby

marzapaneConoscete la pasta di mandorle o marzapane bimby?

Questo e’ un ingrediente fondamentale per creare alcuni dolci della cucina siciliana perche’ serve fare delle decorazioni da mettere su come per esempio per la cassata tradizionale siciliana. Quello che otterrai e’ un impasto abbastanza simile a quello della pasta di zucchero, quindi potrai creare delle decorazioni da mangiare. Rispetto alla pasta di zucchero pero’ l’impasto e’ un po’ diverso perche’ all’interno ci sono le mandorle, albume e zucchero, quindi e’ un po’ piu’ delicato e dobbiamo avere una maggiore cura nel mangeggiarlo.

Questo credo che sia il procedimento piu’ semplice per creare questa ricetta, ma a dirla tutta in sicilia, la vera martorana e’ un po diversa. Innanzitutto al posto degli albumi vi e’ il glucosio, vi e’ la meta’ dello zucchero ma il doppio delle mandorle, quindi il sapore e’ ancora piu’ gustoso ma l’impasto sara’ ancora piu’ friabile. Una volta era cosi’, invece ora non lo e’ piu’. Nei vari bar per risparmiare mettono tanto zucchero quanto mandorle, perche’ quest’ultime ovviamente costano molto di piu’.

Io vi inserisco ad ogni modo sia la ricetta per realizzare la vera pasta di mandorle o anche chiamata martorana e quella per realizzare il marzapane.

Pasta di mandorle

Ingredienti

  • 400g di mandorle pelate
  • 400g di zucchero semolato
  • glucosio q.b.
  • 1 bustina di vanillina
  • essenza di mandorle
  • acqua fredda se serve

Marzapane

  • 400g di mandorle pelate
  • 3 albumi
  • 400 di zucchero
  • essenza di mandorle

Procedimento

Fai lo zucchero a velo mettendo lo zucchero semolato e la vanillina nel boccale e trita 30 sec. vel. turbo

Metti le mandorle spellate e trita per 1 min. vel. turbo

Aggiungi l’albume d’uovo ed impasta  50 sec vel 4 (Aggiungi dell’acqua fredda se e’ necessario, magari perche’ l’impasto risulta un po’ asciutto!)

Mettila in frigo a riposare per 2 h circa avvolta nella pellicola trasparente

Adesso la tua pasta e’ pronta all’uso

Colorala con i coloranti liquidi alimentari una volta asciugata per quanto riguarda la pasta di mandorle o martorana, mentre nel marzapane i coloranti vengono aggiunti all’impasto stesso, in maniera da creare una sorta di “pongo”.

Consiglio

Utilizza l’impasto a freddo quando lo maneggi

Utilizza lo zucchero a velo per spolverizzare continuamente il piano

carlo varel‘s photocredit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook