Carciofi trifolati bimby

I carciofi trifolati bimby sono un piatto vegetariano che fa molto bene e si presta per cene semplici e gustose.

Il carciofo viene solitamente cotto in mille modi e questo secondo me merita di essere provato perche’ e’ un piatto povero ma molto gustoso. Da come potete vedere gli ingredienti sono quelli che tutti noi abbiamo sempre in casa, niente di difficile insomma.

Puoi aggiungere piu’ o meno aglio, aromi o piu’ o meno olio, in base a quali sono i tuoi gusti e preferenze. Possono essere consumati caldi e fumati ma se messi all’interno di una ciotola ermetica in frigo possono anche essere consumati freddi il giorno dopo.

Ti consiglio di servi con prezzemolo o mentuccia e una fetta croccante di pane. Il piatto e’ servito!

Ingredienti

  • 6 carciofi 
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale e pepe q.b.
  • brodo vegetale q.b. (120 ml circa)
  • prezzemolo fresco tritato
  • 5 cucchiai di olio d’oliva

Procedimento

Monda e pulisci i carciofi togliendo le foglie dure e la barbetta interna. Tagliali affettandoli ugualmente e mettili in acqua e limone per non farli ossidare

Metti nel boccale aglio e prezzemolo e trita 10 sec. vel.5

Aggiungi olio e carciofi scolati e cuoci 5 min. antiorario vel. soft

Aggiungi sale, pepe e brodo vegetale e cuoci 15 min. 100° anitorario vel. soft

Servi con olio a crudo e ancora pepe macinato

Consiglio

In base a quanto sono grossi e tipo di carciofi cuocili piu’ o meno tanto, invece il brodo vegetale, aggiungilo un po’ ad occhio e controlla piu’ o meno quanto ne serve

Se non hai il brodo fresco utilizza acqua miscelato al dado granulare o in cubetti


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook