Cassata al forno bimby

La cassata al forno siciliana bimby con ricotta e cioccolato e’ sicuramente uno dei dolci meridionali piu’ famosi.

In sicilia viene venduta in tutte le pasticcerie e viene spolverizzato e decorato sopra con dello zucchero a velo miscelato ad un pizzico di cannella, che fa la differenza

La torta e’ una sorta di pasta frolla un po’ meno croccante rispetto alla tradizionale ed e’ aromatizzata con cannello e vanillina. Si presenta chiusa e una volta che la torta raffredda e si affetta si nota l’interno di ricotta ricco di cioccolato, che sara’ ormai sciolto.

La preparazione non e’ per niente difficile e noterete subito la differenza rispetto ad una normale crostata perche’ vi e’ l’aggiunta di marsala e strutto che rendono questo dolce unico ed inimitabile.

Mi raccomando una volta cotta completamente lasciatela raffreddare a temperatura ambiente poi metti lo zucchero in superficie e successivamente mettila in frigo. Va mangiata bella freca!

Ingredienti

per la base

  • 500g di farina 00
  • 250g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • marsala q.b.
  • 150g di strutto
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

spolverizza con

  • zucchero vanigliato 
  • cannella q.b.

per la crema

  • 500g di ricotta pecora
  • 200g di cioccolato
  • 200g zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento

Faccia dapprima la base mettendo tutti gli ingredienti nel boccale e impastiamo per 1 min. vel.4  (aggiungi 1 o 2 cucchiai di marsala per iniziare, nel caso in cui non dovessero bastare aggiungendo un altro po’ e rimpasta nuovamente)

Impastiamo due secondi con le mani e avvolgiamolo nella pellicola e lascia riposare per 30 min. in frigo

Fai la crema mettendo nel boccale pulito il cioccolato e tritandolo 5 sec. vel.4 e metti da parte

Trita lo zucchero 1 min. vel.turbo

Aggiungi la ricotta la vanillina 1 min. vel.3

Aggiungi il cioccolato messo da parte e mescola 15 sec. antiorario vel. soft e metti da parte

Su un piano spolverizzato con un po’ di farina stendi la pasta dividendola in due parti

Disponi la base creando dei bordi alti mettendola dentro una teglia imburrata e infarinata (bucherella con una forchetta) e metti al centro la crema

Stendi l’altra parte di pasta e crea una specie di coperchio per chiudere la torta e sigilla bene

Bucherella la superficie un po’ con la forchetta e fai cuocere 180° per 30 min. circa.

Mescola zucchero a velo ad un po’ di cannella e spolverizza il tutto sulla torta quando e’ fredda

Consiglio

Utilizza solo un pizzico di cannella per aromatizzare la torta e compra la ricotta di pecora super fresca!


Commenta con Facebook