Crostata di mele bimby

La crostata di mele bimby e’ di sicuro uno dei dolci casalinghi piu’ apprezzati dai grandi e bambini.

La particolarita’ di questa preparazione e’ che aggiungiamo un po’ di morbidezza e di umidita’ con la confettura di albicocche, che le conferisce un sapore ancora piu’ buono e delizioso. Un piccolo tocco in piu’ che molti di voi apprezzeranno.

La base della torta e’ una pasta frolla molto croccante e semplice da realizzare ma che puoi aromatizzare con vanillina, vaniglia, cannella e cosi’ via. Puoi realizzare una torta abbastanza grande da lasciar raffreddare e poi servire a fette oppure delle piccole crostatine utilizzando delle piccole forme di acciaio con i bordi ondulati, che sono facilmente reperibili in tutti i negozi e supermercati che vendono oggettistica per dolci e oggetti da cucina.

Dopo la torta di mele morbida, questa non puo’ non essere apprezzata da grandi e bambini. La particolarita’ di questa crostata e’ che e’ molto croccante nella parte inferiore ma molto piu’ morbida invece nella parte superiore che e’ ricoperta interamente di frutta e una leggera spalmata di marmellata di albicocche, che fa risultare il dolce molto piu’ lucido e saporito. Mi raccomando di tagliare le fette di mele il piu’ possibile sottili perche’ cuoceranno meglio e io odio l’effetto troppo umido che una fetta troppo spessa in cottura da’. Vi e’ piaciuta? 😉

Ingredienti

  • 330 g di farina 00
  • 130 g di zucchero semolato
  • 140 g di burro
  • 2 tuorli
  • 1 uovo intero

farcisci con:

  • confettura di albicocche
  • 2 mele

Procedimento

Metti all’interno del boccale tutti gli ingredienti per la frolla e impasta 30 sec. vel. 4

Metti l’ impasto nel frigo dopo averlo arrotolato nella pellicola per 1/2 h

Stendi la pasta tra due fogli di carta forno e disponila all’interno di una teglia imburrata e infarinata o foderata con carta forno

Metti uno strato di marmellata sotto e sopra uno strato di fette di mele tagliate sottili e disposte a raggera

Cuoci in forno 200° per 25 min. circa

Lascia raffreddare e servi accompagnandola con una pallina di gelato alla vaniglia

Consiglio

Puoi aggiungere all’impasto volendo un pizzico di lievito per dolci, in questo modo avrai un risultato leggermente piu’ morbido


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook