Farinata di ceci bimby

La farinata di ceci bimby e’ un piatto tipico della liguria, genova ed e’ chiamata un po’ in tutta Italia con nomi differenti. Per esempio in Toscana viene chiamata Cecina.

Puo’ essere benissimo un antipasto o un piatto unico magari mettendola all’interno di un panini o focaccia. Una volta cotta, viene tagliata e fette e bisogna mangiarla quando e’ ancora calda.

Il composto che bisogna ottenere e’ fatto con farina di ceci, acqua e sale. Una volta mescolato bisogna lasciarlo riposare da un minimo di 4 ore a tutta la notte (meglio), perche’ in questo modo si addensera’ abbastanza da poter essere infornato.

Se vuoi puoi anche aggiungere del prezzemolo o rosmarino che servira’ a profumarlo ulteriormente. Puoi triturarli e mettere queste erbe all’interno oppure lasciarle in infusione per poi togliere al momento della cottura.

Nel caso in cui diventasse qualche pezzo freddo perche’ avanzata, puoi tagliare a tringolini o quadrati e riscaldarli all’intero di una padella antiaderente o inumidita con un filo d’olio. In questo modo si formera’ una crosticina golosa e ritornera’ calda come appena cotta.

Vi consiglio di fare anche voi al piu’ presto questo piatto e di non esitare per vari motivi. E’ buono e molto sfizioso e allo stesso tempo molto nutriente. I ceci contengono all’interno di essi delle vitamine e un piatto di essi puo’ anche sostituire perfino una fetta di carne rossa. Per i bambini puo’ anche essere un ottima alternativa ai soliti cibi.

 

Ingredienti

  • 300g di farina di ceci 
  • 1 l di acqua
  • sale e pepe q.b.
  • 20g di olio di oliva

Procedimento

Metti nel boccale tutti gli ingredienti e mescola 1 min. vel.4

Travasa il composto all’interno di un contenitore e lascialo riposare per tutta la notte

Adesso si sara’ un po’ addensata e travasala all’interno di una teglia con dell’olio e cuoci 220° per 30 min. circa

Consiglio

Tagliala a fette e servila ancora bollente, magari dentro la focaccia.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook