Passato di verdure bimby

La passata di verdure bimby e’ un piatto che puo’ essere ottenuto con mille tipi di vegetali diversi in base alla stagione e a cio’ che hai in casa.

E’ un ottimo piatto che puo’ andare a sostituire il solito minestrone perche’ magari qualcuno non ama la verdura in pezzi. Puoi aggiungere tutti e dico tutti i tipi di verdure che vuoi, in base alla stagione, gusti e al tipo di densita’ che vogliamo. Per esempio se metti piu’ patate e carote avrai un composto denso, mentre se metti verdure a foglie larga o che contengono tanta acqua uno po’ piu’ liquido.

Puoi volendo, correggere il tipo di densita’ aggiungendo una cucchiaiata di farina al composto se la preferisci molto molto densa o aggiungere direttamente meno acqua al composto.  A proposito, ti consiglio di aggiungere dell’acqua gradualmente, non tutta in una volta, per evitare che il risultato non sia di tuo gradimento, perche’ troppo liquido.

Il dado vegetale in questi casi non serve ma se vuoi aggiungere un tocco di sapore e gusto in piu’ mettine o un cubetto o 1 cucchiaio abbondante di quello fatto in casa. Spolverizza e condisci con pepe macinato, formaggio grattuggiato e olio.

Ottima da consumare sia calda, super fumante oppure lasciata raffreddare e poi messa in friga, da mangiare completamente fredda, magari in estate.Insomma vi ho consigliato una ricetta super leggera e depurativa, cosa volete di piu’? 😀

 

Ingredienti

  • 1 patata grande
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 foglia di lattuga
  • qualche foglia di spinaci
  • 1 zucchina
  • 1 pezzo di zucca
  • 1 pomodoro grosso o 1 cucchiaio di concentrato
  • sale e pepe q.b.
  • 1 manciata di pisellini surgelati
  • 1 costa di sedano
  • una manciata di fagiolini o cornetti
  • olio di oliva q.b.
  • acqua q.b.
  • 1 cucchiaio di parmigiano facoltativo

Procedimento

Metti a pezzetti le verdure nel boccale e tritale per 30 sec. vel.6

Metti l’olio e l’acqua fino a capire il tutto e cuoci 15 min. 100° vel. 1

Frulla 40 sec. vel.5 o fino a quando avrai ottenuto una crema piu’ o meno fine

A questo punto servi la crema con dei crostini di pane oppure aggiungi ancora acqua e pastina e cuoci fino al tempo indicato sulla confezione

Consiglio

A chi piace spolverizza con parmigiano grattuggiato e un con un filo di olio a crudo

Puoi aggiungere una noce di burro se vuoi che il piatto abbia piu’ sapore


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook