Torta pavlova bimby

La torta pavlova bimby e’ un dolce molto semplice da realizzare senza farina e glutine, quindi e’ adatta anche ai cealiaci.

E’ un dolce poco elaborato formato da un base di albumi montati a neve molto ferma con l’aggiunta di cremor tartaro e fecola per far si che gonfi almeno un po’ durante la cottura. Il cremor tartaro e’un agente lievitante naturale ma puoi benissimo utilizzare 1 cucchiaino di lievito per dolci chimico.

Per chi non e’ celiaco puo’ anche aggiungere della crema pasticcera quando e’ fredda e successivamente aggiungere qualche ciuffettino di panna. In questo modo il sapore sara’ un po’ meno monotono e piu’ alternativo del normale.

Nessuno vieta di aggiungere cioccolato fuso a volonta oppure un topping di caramello o cioccolato stesso. Una volta che avrai aggiunto la frutta e il tutto sembrera’ una vera e propria torta, ma non come vi ricordo senza farina e glutine. La meringa fara’ da base e rendera’ il tutto un po’ croccante.

Un idea stuzzicante e carina da poter presentare agli ospiti tante mini cake sempre decorate allo stesso modo ma monoporzione. Ogni ospiti avrebbe il suo dessert in questo modo nel suo piattino, senza la necessita’ di stare e tagliare le fette.

Ingredienti

  • 6 albumi d’uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 250g di zucchero
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 1 cucchiaino di cremor tartato
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di fecola di patate

per farcire

  • panna montata e frutta q.b.

Procedimento

Posiziona la farfalla e mtti gli albumi a montare all’interno del boccale  7 Min. 37° Vel. 2

Aggiungi lo zucchero poco alla volta dopo qualche minuto sempre vel.2

Aggiungi aceto, cremor tartaro, vanillina, fecola di patate e mescola 1 min. vel.2

Prendi il composto montato e trasferiscilo all’interno di una teglia antiaderente o con carta da forno e crea una sorta di forma rotonda aiutandoti con un cucchiaio con leggermente schiacciata sopra soprattutto nel centro. Il centro ospitera’ la panna montata e il condimento

Fai cuocere a forno preriscaldato a110 gradi per 60 min.

Lascia raffreddare e successivamente metti la panna montata precedentemente zuccherata sulla superficie e decora con frutta fresca o anche cioccolato

Consiglio

Sta bene soprattutto con i frutti di bosco


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook