Bagna cauda bimby

La bagna cauda piemontese bimby e’ un piatto antico della tradizione italiana che e’ abbastanza povero di ingredienti perche’ c’e’ ne sono pochi ma ricco di sapore e di calorie 😀 hehe.

E’ un piatto che si presta prettamente per la stagione autunnale ed invernale, perche’ essendo cosi’ saporito e caldo riscalda bene, magari accompagnato anche con una fetta di bruschetta croccante. Gli ingredienti strettamente necessari sono pochi tra cui acciughe, burro, panna o latte e tanto olio. In questo modo riuscirai ad ottenere un primo piatto molto gustoso, che non necessita assolutamente di sale, perche’ gli ingredienti inseriti sono di per se’ molto saporiti. Ovviamente ti consiglio un olio di extra vergine di oliva di ottima qualita’ perche’ fa la differenza nel sapore e nei profumi.

Ne esistono di tante versione semplice cosi’ per com’e’ oppure con tante verdure all’interno come peperone, patate, topinambur che non possono far altro che arricchire la ricetta, gusto, profumo. Ovviamente gli ingredienti sono quelli, ma le loro dosi possono variare, mettendo piu’ di quello e meno di questo, in maniera tale da personalizzare la preparazione per accontentare tutti i gusti, insomma.  Puoi anche aggiungere una grattata di tartufo nero ulteriormente, in altri siti ho visti questa piccola variante.

 

Ingredienti

  • 7 spicchi d’aglio 
  • 50 g di burro
  • 1/2 bicchiere di olio
  • 1/2 bicchiere di panna
  • 50g di burro
  • 100 g di acciughe o alici

Procedimento

Pulisci l’aglio sbucciandolo e togliendo l’anima interna e mettile all’interno del boccale con le acciughe dissalate e deliscate 20 sec. vel.7

Aggiungi l’olio e fai cuocere 15 minuti a 90°C e vel. 4

Aggiungi successivamente il burro tagliato a pezzetti e la panna e amalgama il tutto per 1 min.

A fine cottura aggiungi la panna e aziona 1 min. vel. 9

Servi il piatto caldo

Consiglio

Puoi utilizzare le verdure per arricchire il piatto


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook