Marmellata di fichi fatta in casa bimby

 La marmellata di fichi col bimby e’ un ingrediente molto buono e fresco che puo’ essere facilmente preparato e cotto in maniera semplice e gustosa.

Gli ingredienti sono davvero pochi ma devono essere freschi e biologici in maniera tale da poter avere un composto finale cremoso gustoso e pieno di gusto e anche di vitamine. E’ un ingrediente facilmente utilizzabile sopra le fette di panna, all’interno di crostate e torte, strudel e piu’ chi ne ha ne metti. Puoi dargli un tocco originale ed esotico, puoi aggiungere delle mandorle a lamelle o intere da tritare ulteriormente in maniera tale che si amalgamino per bene al composto per bene. Tramite l’effetto del calore della pastorizzazione puoi metterlo all’interno di vasetti e tappi sterilizzati e successivamente riempiti e capovolti. Poi tramite la pastorizzazione e l’effetto del calore puoi conservalo in dispensa per molti mesi.

Ingredienti

  • 800 g di fichi 
  • 400 g di zucchero
  • 2 limoni

Procedimento

Spremi i limoni e metti da parte

Lava i fichi, lasciali asciugare e taglia a pezzi.

Mettili nel boccale insieme allo zucchero e al succo di limone e cuoci 40 min. 100° vel.2

Metti il composto ottenuto all’interno di barattoli, di vetro e chiudili ermeticamente capovolgendoli. Tramite l’ effetto del calore puoi conservali per un po’ di tempo anche in dispensa o in frigo

Consiglio

Aggiungi 100 g di mandorle per aggiungere un tocco di particolarita’ nel gusto.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook