Torta di zucca morbida bimby

La torta di zucca morbida col bimby e’ una ricetta che si presta sicuramente alla stagione autunnale ed e’ un dolce molto salutare.

Non contiene troppo zucchero e altro tipi di ingredienti, ma ha all’interno una dose consistente di zucca che fa molto bene ed e’ una ricetta che per certo anche i bambini che non la amano la mangeranno, perche’ la zucca c’e’ ma non si sente, questo e’ il bello!

Prima di inserirla all’interno della torta, va privata di buccia e semi e va cotta all’interno di un pentolino con un po’ di latte. Questo e’ il mio metodo che si differenzia dagli altri perche’ la cuociono all’interno del forno in maniera tale che si secchi ed espelli tutta l’acqua. Io non faccio cosi’ perche’ credo questo genere di torte debbano essere morbide e succulenti e non asciutte.

Ovviamente puoi anche utilizzare il metodo “tradizionale” appunto quello del forno, nel caso in cui ti interessi cuoci la zucca all’interno del forno a 200° 40-45 min. circa e aiutandoti con un cucchiaio togli tutta la polpa separandola dalla buccia e una volta raffreddata aggiungi il tutto all’interno dell’impasto. In questo caso non aggiungere il latte, invece come prima io ti consigliavo nell’altro metodo.

Ti consiglio di fare questo dolce anche nel periodo di halloween quando c’e’ una festa e vuoi fare una buonissima figura anche nell’aspetto che sara’ appetibile. Il colore della torta e’ di un arancio naturale che spicca subito agli occhi e ti fa va venire l’acquolina in bocca ancor prima di essere mangiata. Una volta cotta la torta lascia raffreddare completamente e spolverizza con lo zucchero a velo perche’ ci sta proprio bene, divinamente direi!

Da prova assolutamente! ;)

Ingredienti

  • 100 g di fecola di patate
  • 50 g di farina 00
  • 50 g di burro ammorbidito
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova
  • 250 g di polpa di zucca
  • 1/2 bicchiere scarso di latte
  • zucchero a velo per decorare
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Procedimento

Metti all’interno di un pentolino a cuocere la polpa di zucca, ovvero la zucca privata della buccia e semi.

Aggiungi quasi mezzo bicchiere di latte e fai cuocere mescolando con un cucchiaio di legno per 15-20 min. circa. La zucca si spappolera’ lentamente ed in questo modo dara’ alla torta un sapore gustoso e “morbido” quindi non risultera’ per niente asciutta, rispetto invece alle altre che si trovano in giro e nei ricettari.

Metti il composto all’interno del boccale e tritalo come fosse una crema 40 sec. vel.8 o fino quando diventa bello cremoso e lascia raffreddare all’interno di un piatto. Adesso passiamo a fare la base della torta.

Metti all’interno del boccale (non necessariamente pulito)  zucchero e vanillina e trita velocemente 4 sec. vel. turbo

Aggiungi uova e burro morbido 30 sec. vel. 5

Aggiungi la farina, la fecola e la zucca (ormai fredda) e mescola per 1 min. vel.5

Aggiungi il lievito 15 sec. vel.6

Prendiamo l’impasto che abbiamo tenuto e versiamolo all’interno di una teglia (non troppo grande) antiaderente oppure imburrata ed infarinata e cuociamo in forno a 180° per 30/35 min. (fate sempre la prova dello stecchino pero’)

Lascia raffreddare e cospargi di zucchero a velo e servi a fette

Consigli

La torta che si ottiene con queste dosi non e’ molto grande, quindi se il tuo intento e’ quello di avere una torta bella grossa puoi tranquillamente raddoppiare le dimensioni senza nessun timore

Puoi aggiungere un pizzico di cannella se ti piace.


Commenta con Facebook