Cornetti salati bimby per feste e buffet

cornetti-salati1

Se stai cercando qualche antipasto buono e sfizioso da poter creare per i tuoi ospiti allora non puoi non preparare questa magnifica bonta’.

I cornetti salati fatti col bimby, sono un ottima soluzione a cene, utilizzandoli come antipasti, buffet, feste di compleanno, Natale e festivita’ simili. La particolarita’ di questo impasto e’ che e’ molto morbido e quindi il risultato finale sara’ stupendo, si sciogliera’ in bocca. Per dargli la forma di un cornetto dobbiamo utilizzare la tecnica di stendere l’impasto come se fosse una pizza dandogli una forma rotonda. Con l’aiuto di un coltello poi ritaglia tanti triangoli che andranno arrotolati su se stessi e cuocili spennellandoli prima d’uovo, in maniera tale da far dorare per bene la superficie.

Puoi farcirli adesso con di tutto e di piu’ all’interno con salumi e formaggi e chi piu’ ne ha ne metta (prosciutto, salame, speck, sottiletta, mortadella..) Prova anche a decorarli mettendo sulla superficie del sesamo o qualche seme di papavero prima della cottura, a parte il sapore otterrai un effetto visivo molto gradevole, che donera’ quel po’ di croccante.

La particolarita’ e che sembra mangiare un piccolo cornetto dal sapore salato-dolciastro e questo gli da unicita’. I bambini sicuramente li ameranno e sono facile da preparare e servili disponendoli all’interno di un grande vassoio.

Cosa dirvi ancora? Provateli 😀

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di latte
  • 200 g di acqua
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 50 g di olio di semi (utilizzane uno a piacere)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato o in cubetto

Procedimento

Metti all’interno del boccale acqua, latte, zucchero  e lievito di birra e mescola per bene 1 min. 37° vel.3

Aggiungi l’olio, farina e sale ed impasta per bene 2 min. vel. spiga

Prendi il composto ottenuto e lavoralo qualche minuto con le mani affinche’ prenda la giusta consistenza. Aggiungi farina nel caso in cui venga troppo appiccicoso e viceversa.

Fai riposare l’impasto per 15-20 min. circa

Stendere con l’aiuto di un mattarello l’impasto dandogli la forma di un grande tondo e ritagliare tanti triangoli con l’aiuto di un coltello o un tagliapasta

Arrotola la pasta su se stessa partendo dalla base piu’ larga andando verso la punta

Lascia lievitare per 1 h circa (oppure a seconda della temperatura che c’e’ a casa vostra, devono raddoppiare)  e spennella successivamente con un tuorlo d’uovo

Disponili all’interno di una teglia foderata con carta forno e cuoci a 180/190° per 20-25 min. circa. Il risultato deve essere ben dorato..

Lascia raffreddare e farcisci tagliandoli a meta’ con prosciutto, formaggi e salumi vari.

Consiglio

Se vuoi dare alle brioscine un effetto dolce-salato. In questo modo riuscirai ad ottenere lo stesso sapore come quelle che si comprano al supermercato, nel caso in cui non ti piaccia aggiungi meno zucchero

Utilizza un olio di semi di arachidi o girasole per dare morbidezza senza che il sapore prevalga troppo sulla farcitura interna ricca


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook