Crema o vellutata di zucchine bimby

In inverno i piatti piu’ buoni suoni quelli che si mangiano ben caldi come questo e che puo’ tranquillamente entrare nella sezione zuppa o minestra.

Tra le preparazioni piu’ semplici e buone c’e’ ovviamente la crema o vellutata di zucchine bimby che puo’ essere un ottima alternativa al buonissimo minestrone che tutti i bimbi ed adulti amano. Dire che esistono centinaia di questi piatti a seconda della ragione e’ riduttivo e puo’ tranquillamente rientrare all’interno delle tante famose e cercate ricette vegetariane e vegane che ormai tutti stanno cominciano ad apprezzare.

Questi piatti tipici della stagione autunno-inverno non sono altro che delle simil zuppe che una volta frullate prendono consistenza grazie al potere addensante della patata che lega il tutto. In alternativa puoi anche aggiungere farina o fecola, ma io preferisco verdura con verdura. Infine il formaggio parmigiano o grana e la noce di burro rendono il tutto piu’ goloso ed accattivante anche se proprio come ogni ricetta che si rispetti possiamo creare la ” variante light ” togliendo quest’ultimi ingredienti ed aggiungere una bella cucchiaiata di formaggio philadelphia o di ricotta morbida fresca. Si creera’ una bella cremina bella densa che ti fara’ venir fame solo a guardarla.

Regolati con l’acqua

Per quanto riguarda invece la brodosita’ vi cosiglio di regolarvi con l’acqua miscelata al cubetto di brodo oppure potete tranquillamente utilizzare direttamente del brodo fatto in casa di verdure. In ogni caso vi ricordo che nel caso in cui amaste le zuppe evitate di frullare, saltando il passaggio finale e mangiarla per com’e’, al massimo del naturale. Infine ultima variante ma non meno buona e’ quella di aggiungere cereali come riso, orzo, orzotto e simili regolando con la misurazione dell’acqua, creando in questo modo un primo piatto molto buono, gustoso che possiede un alto potere saziante ma che possiede tutte le vitamine delle verdure come cipolla e zucchini.

 

Ingredienti

  • 500 g di zucchini genovesi
  • 1 cipolla di medie dimensioni
  • sale e pepe
  • 200 g di patate
  • 50 g di parmigiano o grana
  • 3 cucchiai di olio evo
  • una noce di burro per mantecare
  • 500 ml di acqua + 1 cubetto di dado di verdure

Procedimento

Lava, taglia a cubetti tutte le verdure, comprese le patate e lasciale ad asciugare

Sbuccia la cipolla togliendo la parte esterna e tritala finemente nel boccale 15 sec. vel.6

Aggiungi olio e fai soffriggere 2 min. 100° vel.1

Aggiungi le zucchine e patate a cubetti, insieme all’acqua, al cubetto di verdure o quello granulare oppure meglio ancora del brodo vegetale, sale e continuare la cottura di 20 ai 30 min. 100° vel.1

Frulla assottigliando il tutto per 1 min. vel.6

Aggiungi parmigiano o grana e una noce di burro per mantecare e servi all’interno di un piatto fondo con una macinata di pepe nero

Consiglio

Aggiungi dei crostini di pane croccante tostati in padella

Aggiungi qualche erba aromatica come prezzemolo, mentuccia o basilico perche’ ci stanno proprio bene

Aggiungi formaggio come philadelphia o ricotta fresca al posto del burro per un piatto leggero


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook