Biscotti al miele bimby

Se ti chiedi quali sono un tipo di biscotti adatti alla prima colazione o merenda da fare in casa sei nel posto giusto..

E’ vero ci saranno miliardi di ricette su internet ma quella che ti consiglio oggi sono i biscotti al miele ovviamente da fare utilizzando il nostro adorato bimby, come sempre! Sono semplici da realizzare, poco impegnativi insomma e poi fanno molto bene, perche’ contengono all’interno pochi ingredienti ingrassanti e molto buon miele! Non c’e’ molto da dire su questa preparazione ma quello che ti consiglio di fare io e’ quello di una volta fatti, cotti e sfornati e’ quello di metterli all’interno di un contenitore ermetico, in questo modo dureranno fino a 5-7 giorni.. anche se dubito che non li mangerete prima 😀

Hanno un sapore semplice e delicato, non sono stucchevoli e niente e’ artificiale all’interno. Volendo puoi mettere della vanillina, del limone, ma io non aggiungo niente a parte l’indispensabile perche’ mi piace sentire il sapore vero del miele, che se e’ di buona qualita’ e’ perfetto e ci sta proprio bene! Sono perfetti per darli ai bambini o a persone che non vogliono troppo grassi all’interno di dolci e biscotti. Provateli e commentate assolutamente ehehe!

 

Ingredienti

  • 450 g di farina
  • 50 g di fecola o maizena
  • 1 uovo intero
  • 160 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 50 g di latte
  • 2 cucchiai di miele (di ogni tipo)

Procedimento

Metti nel boccale sale, burro, miele, latte e l’uovo ed impasta 30 sec. vel.6

Aggiungi la farina, la fecola o maizena, lievito ed impasta 4 min. vel. spiga

Lavoralo qualche secondo con le mani

Prendi l’impasto e mettilo all’interno del frigo avvolto dalla pellicola per 20 min.

Stendi l’impasto col mattarello e ritaglia le forme utilizzando tagliapasta, coppa pasta o le classiche formine, insomma scegli tu! Oppure crea delle forme cilindriche utilizzando le mani e poi schiacciale leggermente, cosi’ non dovrai sforzarti piu’ di tanto!! 😉

E’ molto carino, creare un piccolo bigolo e poi dargli la forma di tante ciambelline. L’ultima volta che li abbiamo fatto a casa nostra abbiamo adottato questo metodo per velocizzare! 🙂

Disponili all’interno di una teglia con carta forno e cuoci 200° per 10 min.

Consiglio

Per quanto riguarda la cottura, molto dipende dalla grandezza, quindi ti consiglio di farli piccoli, anche perche’ sono piu’ facili poi da inzuppare nel latte o nel te’. Sono perfetti per la colazione!!

Se l’impasto ti dovesse creare problemi perche’ troppo umido puoi tranquillamente aggiungere un po’ di farina o fecola


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook