Baba’ al limoncello bimby

Oggi vi presento come realizzare il baba’ al limoncello bimby. 

Come tutti sanno e’ un tipico dolce della tradizione della regione Campania, questa precisamente e’ la versione sorrentina di Anna Moroni. Diversamente da come si fa si solito Anna mette una bagna a base di limoncello e scorza di limone che una volta fatta addensare per un po’ cuocendo si fara’ assorbire alla pasta base del baba’. Anna inoltre fa lievitare questo dolce la prima volta per 1 h poi impasta mettendolo all’interno della teglia e fa lievitare per 3h. Fa cuocere a 220° per 10 min. e lascia continuare a 180° fino a cottura ultimata.

Il sapore ed il profumo intenso del limone assorbito dal dolce si sprigionera’ una volta affettato e gustato. Ti consiglio di dare un occhiata a un altro dolce tipido campano come la pastiera napoletana e la pizza di scarola come piatto salato.

 

Ingredienti:

per il baba’

  • 100 g di burro morbido
  • 20 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 300 g di farina 00

per la bagna

  • 350 g di acqua
  • 120 g di zucchero semolato
  • 150 g di limoncello
  • scorza di limone

decorare con

  • panna montata

Procedimento

Metti nel boccale uova, burro, zucchero e lievito e aziona 30 sec. vel.6

Aggiungi la farina e il sale e aziona 1 min. vel. spiga

Prendi l’impasto ottenuto e lascialo lievitare per 1h

Impasta nuovamente e metti la pasta a lievitare nuovamente all’interno della teglia per 3 h

Metti a cuocere in forno a 220° per 10 min. e poi 180° per 20 min.

Una volta cotta lascia raffreddare

Fai la bagna mettendo acqua, zucchero, limoncello e scorza di limone grattugiata 8 min. 60° vel.1 e lascia raffreddare

Bucherella la torta ottenuta con una forchetta o uno stuzzicadenti e cospargi con la bagna. Il baba’ la assorbira’ pian piano

Decora il tutto con qualche ciuffetto di panna montata zuccherata

Consiglio

Utilizza uno stampo che dia una bella forma al tuo dolce


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook