Baci Perugina bimby

Dopo i magnifici fudge al cioccolato americani, si associa oggi la preparazione dei baci Perugina col bimby. Gli originali contengono all’interno di ognuno una frase romantica da poter leggere mentre si su assaporando il sapore dolce ed intenso del docetto.

Chi non li conosce? Nessuno. Tutti noi conosciamo questi cioccolatini, ricoperti di cioccolato fondente ma con un ripieno croccante di granella di nocciole e nocciole intere. Sono molte le ricette nella quale gli ingredienti cambiano e vengono sostituiti a volte da wafer, cacao invece di nutella etc.. Ho letto anche una volta una versione che prevedeva l’utilizzo della farina di mandorle sotto. Insomma puoi divertirti e sbizzarrirti a crearne di vari tipi utilizzando vari tipi di frutta secca oppure utilizzando il cioccolato e crema di nocciole o nutella tipo bianco, cosi’ da creare un effetto visivo completamente diverso. All’interno di questa preparazione non vi e’ l’utilizzo di farina o glutine quindi questi possono essere anche un ottimo dessert per i celiaci.

Farli questi dolcetti, praline o chiamali come vuoi e’ veramente semplice se si hanno tutti gli ingredienti e si seguono i vari step rispettono i diversi tempi di riposo e raffreddamento. Puoi divertirti a crearli insieme anche ai piu’ piccoli per divertirsi tutti assieme.

Possono essere sicuramente dei regali che saranno molto apprezzati da chi li ricevera’. Puoi confezionarli in vari modi, magari mettendoli insieme ai Biscotti di Natale all’interno di un piccolo sacchettino con tanto di fiocco colorato.

Ingredienti

  • 20 g di burro
  • 100 g di nutella o crema di nocciole
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di cioccolato al latte
  • 100 g di nocciole (da tritare)
  • 25 nocciole intere circa

Procedimento

Trita le nocciole 8-10 sec. vel. turbo

Una volta ottenuta una granella piu o meno sottile mettere da parte e lava il boccale

Metti nel boccale il cioccolato al latte tritalo 10 sec. vel turbo e aggiungi burro e fai fondere 5 min. 50° vel.3

Aggiungi la nutella, la granella e aziona 30 sec. vel.5

Una volta creato il composto fai delle palline con le mani compattandole e metti su ognuna una nocciola intera pressando leggermente (per enfatizzarne il sapore puoi tostare la frutta secca per qualche minuto all’interno del forno adagiandoli su una placca per qualche minuto)

Adagiale su un foglio di carta forno una per volta e mettile in frigo o in freezer a riposare per una mezz’oretta circa o fino a quando si sono indurite

Nel frattempo a bagnomaria fai sciogliere il cioccolato fondente dove tufferete le palline una alla volta ricoprendole tutte per bene (aiutati con un cucchiaio per questa operazione)

Disponile su una griglia per togliere il cioccolato in eccesso o adagiale su un fogli di carta forno per semplificarti la vita

Lascia asciugare il tutto e mettili nei pirottini per renderli come dei cioccolatini veri e propri o praline, perche anche l’occhio vuole la sua parte

Consiglio

Mettile all’interno di pirottini, magari colorati per presentarli oppure mettili all’interno di carta stagnola o trasparente per regalarli nei periodi festivi come Natale, pasqua o San Valentino


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook