Spinaci nel bimby

All’interno di questo post vi inserisco una piccola ricettina che vi aiutera’ quando vorrete cucinare qualcosa di semplice, buono e che faccia molto bene.

Come cucinare gli spianci nel bimby? Non e’ difficile!
Per prima cosa tramite il varoma andremo a cuocere la verdura per il tempo indicato, questa cotta in questo modo potra’ essere la base di molti nostri piatti. Poi all’interno del boccale vado a mettere aglio, olio e faccio insaporire per bene. Stop, preparazione facile e cortissima.

Puoi utilizzare la verdura lessata in varie preparazioni come frittate, rotoli di pasta di pane, calzoni fritti e a forno, all’interno della pasta, nel risotto, nelle torte salate di pasta sfoglia o brisee’. Insomma puoi farci di tutto! E tu cosa ci fai?

 

Ingredienti

  • 500 g di spinaci freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • acqua q.b.
  • peperoncino q.b.

Procedimento

Riempi il boccale con acqua (fino a coprire le lame)

Riporre gli spinaci nella c varoma e fai cuocere 15-20 min.  temp. varoma vel 1

Scolali, togli l’acuqa in eccesso degli spinaci e metti da parte

Metti nel boccale pulito e asciutto aglio e trita qualche secondo vel. turbo

Aggiungi l’olio e fai soffriggere per 2 min. 100° vel.1

Aggiungi gli spinaci privi d’acqua e fai soffriggere 4 min. 100° vel.1

Servi all’interno di un piatto utilizzando come contorno o secondo!

Consiglio

Puoi anche aggiungere qualche formaggio filante o una manciata di parmigiano sopra


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook