Pasta e lenticchie bimby

Oggi un primo piatto semplice molto buono e gustoso adatto a questo periodo invernale molto rigido.

La ricetta di oggi e’ la pasta con lenticchie bimby, molto semplice da realizzare ma non per questa cosi “facile”. Una cosa molto importante che tengo a precisare che al sud italia (spero anche al nord), cuociono le pasta nella stessa acqua o brodo (chiamalo come vuoi) dei legumi. Questa e’ una cosa fondamentale per un solo motivo, il sapore non si perde e quello che mangi diventa divino. Se separi i legumi dalla propria acqua e cuoci la pasta in un altra acqua separata il gusto viene slegato e non si amalagama come dico io 😀

Bando alle ciance, qui sotto vi ho elencati gli ingredienti che ovviamente sono sempre relativi, perche’ per esempio potete aggiungere tanta acqua quanto volete che sia brodo la “zuppa” oppure tanta passata quanto volete che sia “rossa”. Ricordatevi l’olio, quello buono!  Alla prossima! 🙂

Ti consiglio di dare un occhiata alla ricetta della zuppa di ceci, puo’ sempre tornarti utile 😉

Ingredienti

  • 250 g di lenticchie
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • olio di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 costa di sedano
  • 200 g di pasta corta
  • 500/600 g di acqua circa
  • dado di verdure (facoltativo)

Procedimento

Togli la buccia alla cipolla e alla carota e taglia a pezzettoni (sedano compreso)

Metti nel boccale e trita finemente 10 sec. vel. turbo

Aggiungi l’olio e fai soffriggere 3 min. 100° vel.1

Sciacqua le lenticchie e togli quelle “brutte” che non vanno bene

Aggiungere le lenticchie e passata di pomodoro 5 min. 100° vel. antiorario soft

Aggiungi l’acqua e fai cuocere per il tempo indicato sulla confeziona vel. antiorario soft

Aggiungi sale e pepe e la pasta e fai cuocere il tutto insieme per i tempi indicati sulla confezione antiorario soft

Servi con un filo di olio a crudo

Consiglio

Aggiungi altra acqua se necessario


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook