Pesto alla trapanese bimby

Oggi vi vado a presentare una crema o anche salsa salata che puo’ essere utilizzata come condimento per la pasta.

Il pesto alla trapanese bimby e’ un miscuglio di pesti cioe’ e’ una via di mezzo tra quello alla genovese e quello alla siciliana. La particolarita’ di questo e’ che ha un sapore molto piu’ corposo e forte perche’ vi e’ per l’appunto l’unione del basilico e dei pomodori con l’aggiunta di un po’ di mandorle e pecorino o grana. Questo ingrediente e’ utilizzato nelle zone di Trapani ed e’ un ottimo compromesso tra cucina veloce ma sempre buona, senza perderne il gusto e sapore. Vi consiglio di utilizzare questo pesto soprattutto d’Estate, magari anche per condire un ottima pasta fredda. Secondo me si presta ad essere mangiata sia calda che fredda. E che dirvi? Utilizzate tutti ingredienti di buona qualita’ e provate questa fantastica ricetta!

Ti consiglio di provare anche la salsa alle noci, facile e sempre buona! Si prepara in pochissimo tempo!

Ingredienti

  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di basilico
  • 250 g di pomodori
  • sale e pepe q.b.
  • 50 g di mandorle
  • 30 g di pecorino
  • olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento

Per prima cosa lava e asciuga il basilico senza rovinarne le foglie sfregandole

Metti i pomodori freschi all’interno dell’acqua bollente (per qualche minuto) per scottarli. In questo modo puoi toglierne la buccia piu’ facilmente. Puoi oppure puoi utilizzare direttamente quelli pelati per fare piu’ veloce. (I pomodori io preferisco utilizzare quelli un po’ piccoli e non quelli troppo grandi per via dei semini etc..)

Metti all’interno del boccale i pomodori, il basilico, sale e pepe, pecorino, mandorle e aziona 10 sec. vel.6

Aggiungi olio q.b. per amalgamare meglio il tutto e aziona 5 sec. vel.6

Il composto puo’ essere piu’ o meno tritato a seconda dei gusti e puo’ essere utilizzato come condimento sulla pasta

Consiglio

Scola la pasta al dente e mischiala al composto facendo mantecare bene il tutto.

Puoi decorare se vuoi con qualche foglia di basilico fresco e qualche pezzettino di pomodoro senza buccia


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook