Torta di rose salata bimby

Il piatto di oggi e’ molto semplice da realizzare ed e’ anche molto adatto ad essere servito in feste e party.

La torta di rose salata col bimby e’ una specie di torta salata per l’appunto che puo’ contenere all’interno un infinita di cose buone. In poche parole quello che andremo a realizzare come base e’ una specie di impasto per la pizza lievitato la cui risultante sara’ molto morbida e soffice. La risultante sara’ una torta composta da tanti dischetti arrotolati che conterranno il ripieno messo e scelto da noi. La base si presta ad essere condita con cio’ che piu’ ti piace per esempio con salumi e formaggi affettati in maniera sottile e non quelli a cubetti. Ne esiste anche una versione al sapore di pizza, contenente mozzarella, pomodoro pelato tritato ed amalgamato con sale, origano, pepe. Il sapore sara’ uguale a quello di un pizzetta ma molto piu’ morbida e monoporzione.

Dopo queste premesse vi consiglio di dare uno sguardo al danubio campano, molto simile e anch’esso molto semplice da realizzare!

 

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 200 ml di latte
  • 50 ml di olio di oliva
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cubetto di lievito di birra

per il ripieno:

  • salumi e formaggi affettati sottili
  • pomodori pelati, origano e mozzarella

Procedimento

Metti all’interno del boccale lievito, latte a temperatura ambiente e zucchero e aziona 10 sec. vel.7

Il tuorlo 10 sec. vel.7

Aggiungi farina, olio, sale e impasta per 3 min. vel. spiga

Prendi il composto ottenuto e mettilo all’interno di una ciotola in un posto tiepido e lascia lievitare fino a quando raddoppia (un minimo di 2 ore)

Stendi col mattarello la pasta e spolverizza di farina il piano. Cerca di fare alla pasta una forma rettangolare, quindi leggermente allungata

Metti all’interno cosa piu’ ti piace come salumi e formaggi e arrotola la pasta su se stessa fino a formare un cilindro

Taglia con un coltello il cilindro in maniera da ottenere tante “forme ad aspirale”(non troppo spesse). Riponi successivamente all’interno di una teglia con carta forno e lascia lievitare di nuovo per 30-40 min. circa

Cuoci in forno a 180° per 30 min.

Lascia intiepidire e servi

Consiglio

Per ottenere una superficie piu’ colorata puoi spennellare la superficie delle rose con dell’olio di oliva


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook