Chiacchiere al forno bimby

Le chiacchiere al forno bimby possono essere un ottimo sostituito a quelle che solitamente si trovano all’interno delle pasticcerie o forni che sono fritte.

Ricordo che vengono chiamate anche frappe e con altri nomi diversi in tutta Italia a seconda delle regioni. Vengono cucinati da tutti maggiormente durante il periodo di Carnevale (Martedi grasso) a Febbraio. Perche’ non realizzarle e portarle a scuola durante una festa?

L’impasto e’ molto semplice e bisogna avere solamente qualche ingrediente in dispensa abbastanza comune e possiamo metterci all’opera. Perche’ fare una versione a forno? Perche’ molti di voi sicuramente stanno attenti alla salute e sono molto golosi e nonostante la versione normale sia buonissima questa non ha niente da invidiare a quella come sapore. Non essendo fritta e’ molto piu’ salutare e puo’ essere mangiata da tutti magari regolandosi a proprio piacimento con lo zucchero da mettere su.

Messe in forno vanno cotte fino a che non diventano belle dorate dopo di cio’ puoi cospargere di zucchero e servire. Mettendole all’interno dei contenitori li potrete conservare per un paio di giorni ma tanto finiranno subito 😉

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 1 cucchiaio di Marsala o simili
  • 2 uova intere
  • 50 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina

Procedimento

Metti la vanillina e lo zucchero nel boccale e aziona 10 sec. vel. 9

Aggiungi tutti gli altri ingredienti ed impasta 2 min. vel. spiga

Fai riposare la pasta in frigo per 30 min. circa

Con il mattarello o con la macchina stendi l’impasto in un fogli rettangolari sottili

Ritaglia con un coltello dei piccoli rettangoli che vanno tagliati al centro

Cuoci in forno a 200° per 10-15 minuti circa a forno gia’ caldo.

Consiglio

Spolverizza con una montagna di zucchero a velo


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook