Linzer Torte bimby

La torta di oggi e’ un dolce molto antico austriaco che assomiglia molto ad una crostata per via della sua forma.

La Linzer torte o torta Linzer bimby e’ una simil crostata il cui impasto e’ ottenuto mischiando insieme farina e nocciole. Una volta fatto cio’ puoi profumarla con quello che ti piace di piu’ ovvero qualche chiodo di garofano, cannella e buccia di limone. Una volta fatta riposare in frigo si crea la vera e propria torta che ha una parte inferiore e un reticolo superiore dal quale si intravede la marmellata messa all’interno che puo’ essere di frutti di bosco, ribes, more o lamponi etc.. Ottima per una colazione o merenda di grandi e bambini.

Questa e’ la versione di Benedetta Parodi che ha cucinato all’interno del suo programma I menu’ di Benedetta su la 7. L’impasto e’ molto semplice ma fatto con farina integrale. In giro ne esistono di versioni differenti nel quale puoi mettere all’interno le mandorle come frutta secca.

 

Ingredienti

  • 350 g di farina integrale
  • 250 g di nocciole
  • 170 g di burro
  • 1 bustina di lievito dolci
  • un pizzico di cannella
  • 1 chiodo di garofano
  • 2 cucchiai di miele (quello che ti piace di piu’)
  • 2 uova + 1 per spennellare
  • 70 g di zucchero semolato
  • 350 g di confettura di frutti di bosco (more, lamponi.. etc)

Procedimento

Metti nel boccale le nocciole e trita 5 sec. vel. turbo

Aggiungi zucchero, cannella, chiodo di garofano, lievito, miele 10 sec. vel.7

Aggiungi burro e uova ed impasta 1 min.vel.3

Prendi l’impasto ottenuto e mettilo all’interno di una ciotola e lascialo riposare in frigo per 1 h

Dividi la pasta in 2 (perche’ come nella crostata si deve fare la copertura superiore, regolatevi voi se fare meta’ e meta’ oppure diversamente)

Prendi la pasta riposta e stendila con un mattarello e mettilo all’interno di una teglia imburrata ed infarinata (alza anche un po’ i bordini)

Metti la marmellata spalmandola con un cucchiaio

Ricopri con la pasta rimanente la parte superiore ottenendo delle righe ritagliate con una rondella o con un coltello

Spennella la superficie con l’uovo sbattuto e metti in forno gia’ caldo 180° per 30 min.

Fai raffreddare spolverizza di zucchero a velo e volendo con un altro pizzico di cannella (solo se ti piace questo sapore)

Consiglio

Aggiungi un pizzico di sale e bucci di limone per esaltare il sapore


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook