Liquore al caffe’ bimby

Il liquore al caffe’ bimby e’ sicuramente uno di quei liquori alcoolici che all’interno di questo blog non possono assolutamente mancare perche’ piace sicuramente a molti.

Come tutti i drink alcoolici e’ sicuramente piu’ pregiati rispetto a quelli gia’ confezionati perche’ fatto in casa e quindi completamente naturale senza l’aggiunga di sostanze chimiche ( non mi stanchero’ mai di sottolinearlo). Il risultato e’ sicuro super sia come sapore che come soddisfazione di aver creato qualcosa che sembra all’apparenza difficile ma non lo e’ per niente.

Puoi utilizzarlo in mille modi dopo averlo imbottigliato. Puoi utilizzarlo per metterlo all’interno delle creme e dei dolci, puoi regalarlo per Natale e feste simili e sorseggiarlo a fine cena. Ovviamente un regalo fatto con le proprie mani di questo genere sara’ piu’ che gradito, soprattutto per tutti quelli che amano il sapore del caffe‘.

Questo e’ di sicuro una base leggera che puo’ essere arricchita con vaniglia in essenza o fresca che confida molto piu’ sapore spezzando magari un po’ la monotonia del sapore. Insomma e’ da provare assolutamente, soprattutto per chi ama i liquori fatti in casa.

Rimanendo in tema ti consiglio questo la coppa del nonna al caffe ed il liquore al cioccolato anch’esso dal sapore naturale e realizzato con le nostre mani.

Ingredienti

  • 500 g  di zucchero
  • 500 ml di caffe’ espresso
  • 500 ml di alcool puro
  • 1 stecca di vaniglia fresca

Procedimento

Fai caffe’ con la moka e aggiungilo all’interno del boccale insieme allo zucchero e ai semi di vaniglia mescola 20 sec. vel. 3

(per estrarre i semi di vaniglia basta tagliare il centro della bacca ed estrarre i semi raschiando con un coltello)

(puoi anche utilizzare l’acqua miscelata al caffe’ solubile nel caso in cui voglia velocizzare questo step)

Lascia raffreddare il composto completamente (ci vorra’ circa 30 min.)

Aggiungi l’acool nel boccale una volta che il caffe’ si sara’ completamente raffreddato e mescola 15 sec. vel.2

Metti il composto liquido ottenuto all’interno di una bottiglia e lascia riposare qualche giorno prima di utilizzarlo

Consiglio

Puoi sostituire la vaniglia fresca con essenza di vaniglia o evitare di metterla completamente

Ti consiglio di servirlo in Estate a fine cena


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook