Castagnaccio bimby

Oggi andremo a realizzare un dolce molto apprezzato in alcune regioni d’Italia ma che molti possono riprodurre facilmente: il castagnaccio bimby.

Il castagnaccio e’ innanzitutto un dolce di origine toscana creato con la farina di castagne che serve per creare una pastella molto densa che successivamente sara’ arricchita da pinoli e uvetta. Irrorata anche con dell’olio di oliva e poi successivamente cotta. Il risultato, una volta cotto nel forno sara’ di una specie di torta bassa e larga piena e condita all’interno che va distribuita una volta raffreddata e tagliata a fette.

Bisogna assolutamente dire che questo e’ un piatto senza uova, senza lievito, senza burro, senza latte o latticini, senza farina 00 ma al suo posto vi e’ quella di castagne. Sottolineo questo perche’ so che ci sono molte persone che cercano ricette senza qualcuno di quest’ingredienti.

E’ molto semplice da realizzare! In poche parole le difficolta’ in questa preparazione sono pari a zero perche’ davvero e’ super semplice! Insomma e’ assolutamente da provare e poi ha all’interno pochissimi ingredienti e quindi e’ anche un piatto povero ed economico!

Guarda come realizzare la torta pere e cioccolato e i biscotti al cocco! Entrambi molto interessanti e dolci gustosi!

Ingredienti

  • 500 g di farina di castagne
  • 500 g di acqua
  • un pizzico di sale
  • olio q.b.
  • 80 g di uvetta
  • 60 g di pinoli
  • aghi di rosmarino fresco q.b.
  • 50 g di zucchero

Procedimento

Metti nel boccale zucchero, sale, farina di castagne e acqua aziona 40 sec. vel.7

Il risultato sara’ un composto tipo pastella densa che andra’ versata all’interno di una teglia larga e bassa (o precedentemente imburrata ed infarinata o coperta con la carta forno)

Cospargi il composto con l’uvetta, pinoli e con con qualche ago di rosmarino e bagna versando sopra a pioggia qualche cucchiaio di olio di oliva

Cuoci in forno 200° per 25-30 min.

Lascia raffreddare e servi

Consiglio

Utilizza un olio di oliva di ottima qualita’!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook