Patate duchessa bimby

Come fare le patate duchessa nel bimby? Questa e’ la domanda e all’interno di questo profumatissimo post vi e’ la risposta

Le patate duchessa non sono altro che delle piccole forme rotonde con la tipica forma a ciuffetto che vengono servite come antipasto o contorno di un piatto. L’impasto e’ molto semplice da realizzare e all’interno non vi sono neanche tanti ingredienti quindi e’ anche un piatto povero che vi fa risparmiare e questo non guasta mai soprattutto quando le ricette economiche sono buone. L’impasto fatto di patate, burro, uova e formaggio e’ molto morbido e una volta cotto e mescolati tutti gli ingredienti tra di loro va inserito all’interno della sacca da pasticcere e vanno creati delle piccole forme rotonde con il loro tipico “ciuffo”. Fatto cio’ vanno messe in forno fino a doratura in maniera tale da sembrare piccole perle d’oro profumate.

Si prestano tranquillamente ad un cena semplice ma gustosa oppure per essere servite all’interno di un buffet perche’ molto comode da mangiare anche in piedi. Inoltre la cosa bello di queste patate e’ che puoi creare a tua volta una versione diversa aggiungendo piccoli pezzettini di prosciutto all’interno dell’impasto oppure qualche altro salume tipo salame se ami i gusti piu’ forti. Infine la noce moscata e’ l’ingrediente segreto che profuma ulteriormente il tutto! Una bella grattugiata ci sta proprio bene!

Ti consiglio di dar un’ occhiata al sontuoso gateau.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 50 g di grana o parmigiano
  • sale e pepe macinato q.b.
  • 2 tuorli
  • un pizzico di noce moscata
  • 1/2 l di acqua

Procedimento

Lava, sbuccia e taglia a tocchi le patate

Metti l’acqua bel boccale e posiziona le patate nel cestello  e fai cuocere 30 min. 100° vel.1

Una volta cotte le patate svuota il boccale e monta la farfalla

Metti nel boccale patate, burro, parmigiano o grana, noce moscata, tuorli, sale e pepe e aziona 30 sec. vel 3

Fatto cio’ l’impasto e’ pronto! Prendi il composto con un cucchiaio o una spatola e mettilo all’interno della sacca da pasticcere e crea delle piccole forme rotonde con il “ciuffetto” (disponendoli direttamente all’interno di una teglia con carta forno)

Cuoci 20 min. 200° in forno gia’ caldo (devono essere dorate. La cottura dipende dai forni e dalla dimensione dei “ciuffetti” che realizzate)

Consiglio

Puoi creare una piccola variante aggiungendo pezzettini di prosciutto all’interno!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook