Torta Mimosa bimby

L’otto marzo, festa dedicata alla donna e non posso non postarvi la ricetta di come fare la torta mimosa col bimby.

Non avendo una versione personale mi sono affidato alle sapienti mani di giallo zafferano adattando la loro versione al bimby. Diciamo che come torta e’ abbastanza semplice da realizzare e il risultato non e’ niente male se ben decorato. Gli step sono un po’ certosini perche’ bisogna farcire ogni singolo strato con gli ingredienti per riuscire ad ottenere qualcosa di mitico, favoloso. Ovviamente ognuno di noi potra’ affidarsi alla propria manualita’ e non e’ detto che tutti sapranno realizzare l’effetto mimosa alla perfezione ma quello che conta alla fine in fondo in fondo e’ il gusto

Quando assembli la torta a mo’ di torretta cerca di utilizzare ogni singolo ingrediente quando e’ gia’ ben freddo in maniera tale da facilitarti tutto il lavoro che visto a primo impatto sembra super complicato, ma in fondo non lo e’. Gli ingredienti che compongono la torta sono la base fatta di torta Pan di spagna, crema chantilly, panna montata e di una bagna alcoolica che ammorbidira’ e ingolosira’ ulteriormente il tutto.

Vi lascio alla preparazione 🙂

Ingredienti

per la base di torta

  • 8 tuorli
  • 4 uova intere
  • 220 g di zucchero semolato
  • 220 g di farina 00
  • 40 g di amido di mais o fecola
  • 200 g di farina

Per la crema

  • 300 ml di latte
  • 8 tuorli
  • 200 g di zucchero
  • 300 ml di panna montata
  • 60 g di farina 00
  • vanillina

Per la bagna

  • 50 g ml di liquore
  • 100 ml di acqua
  • 50 g di zucchero semolato

Per gli strati

  • 200 ml di panna montata

Procedimento

Fai il pan di spagna mettendo nel boccale uova intere e zucchero e aziona 15 min. vel.3

Aggiungi i tuorli e aziona nuovamente 5 min. vel.4

Aggiungi farina farina e fecola o amido e aziona a vel.2 fino a che tutto sia ben incorporato

Metti l’impasto all’interno di una teglia ben imburrata ed infarinata e fai cuocere 190° per 30 min. circa

Una volta cotta la base lasciala completamente raffreddare

Fai la crema chantilly mettendo nel boccale zucchero e vanillina trita 10 sec. vel. turbo

Aggiungi tutti gli ingredienti (tranne la panna) e fai cuocere 8 min. 90° vel.4

Lascia completamente raffreddare anche la crema e mescola la panna gia’ montata e mescola dal basso verso l’alto utilizzando una spatola. Mescola delicatamente in maniera tale che il composto non si smonti

Metti in frigo a raffreddare per 30 min. circa

Adesso possiamo montare la nostra torta dopo aver preparato tutto!

Dividi la torta in 4 strati tagliandoli con un coltello ben affilato o con appositi attrezzi che si trovano facilmente in commercio (uno servira’ per i cubetti da posizionare sopra)

Crea dei strati mettendo dapprima la base poi la bagna creata con acqua, liquore e zucchero e poi stendi una base solamente di panna gia’ montata

Sopra la panna stendi la crema chantilly, poi il secondo strato di pan di spagna e cosi’ via

Una volta fatto tutto cio’ ricopri interamente con la crema chantilly e i cubetti fatti di torta

(puoi utilizzare dei cerchi in acciaio che racchiudono la torta facendola star ferma mentre la farcisci e decori, in questo modo ti risultera’ piu’ semplice)

Metti in frigo e fai riposare qualche ora prima di servire

Consiglio

Servi completamente fredda magari con qualche liquore fatto ovviamente in casa


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook