Hot Dog bimby: Panini Morbidi

hot-dogAll’interno di questo blog come mi piace che ci siano vi e’ una varieta’ di ricette molto ampia. Oggi vi consiglio una che puo’ inserirsi tra quelle americane gia’ presenti: hot dog bimby ovvero panini morbidi per crearli.

Ovviamente questi panini fatti in casa sono come quelli americani adatti agli hot dogs che hanno una forma allungata che vengono poi tagliati e conditi. Ovviamente questa versione e’ molto piu’ sana e salutare e senza conservanti (cosa piu’ importante di tutte). Sono molto morbidi perche’ la pasta di “pane” e’ creata con latte, burro e tante altre cose buone che rendono questa preparazione superba.

Diciamo pure che questa preparazione e’ parente molto stretta dei famosi panini al latte morbidi che ovviamente potrete anche trovare nel blog, perche’ non ci facciamo mancare niente quando si parla di cucina super buona.

Il procedimento in se per se e’ molto semplice e alla portata di tutti. Questo mi piace molto e piacera’ sicuramente anche a voi che amate la cucina ma non siete dei panettieri. Mi immagino le cucine di ognuno di voi profumare di pane una volta aver infornate questi hot dogs superbi. Una volta pronti lasciali raffreddare e condiscili con i wurstel formato gigante (americano) e salse di ogni tipo.

Voila’! Adesso potrete gustare queste delizie famose in tutto il mondo a casa vostra e magari servirle all’interno di una festa per bambini o buffet! Saranno sicuramente apprezzati da tutti!

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 300 ml di latte
  • 20 g di burro morbido
  • 1 cubetto o 1 bustina di lievito di birra
  • 4 cucchiaini di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di sale fino

Procedimento

Metti latte, lievito di birra, zucchero e burro e aziona 1 min. 37° vel.1

Aggiungi la farina e il sale e impasta 2 min. vel. spiga

Una volta aver ottenuto una massa di impasto molto liscia e omogenea mettila all’interno di una ciotola a lievitare coperta da un panna da cucina

Lascia lievitare fino a che l’impasto raddoppia in un luogo asciutto e tiepido come puo’ esserlo l’interno del forno con la luce accesa ( minimo 2-3h )

Dividi l’impasto in 12 parti che diventeranno 12 piccoli filoncini allungati con le mani e ungendo le proprie mani di olio in maniera che l’impasto non attacchi e disposti su  una teglia coperta da carta forno

(Distanzia per bene i filoncini perche’ lieviteranno molto quindi ti consiglio di utilizzare una teglia possibilmente grande o di dividere la cottura in due, utilizzando piu’ teglie)

Spennella con del latte a temperatura ambiente la pasta e lascia lievitare 40 min.

Cuoci a 180° e porta a cottura (20 min. circa). La cottura sara’ ultimata quando la tutto il panino, soprattutto la superficie sara’ in maniera omogenea cotta e dorata per bene

I panini adesso sono cotti e pronti per essere utilizzati

Consiglio

Una volta cotti condisci l’interno mettendo wurstel, ketchup, manionese o senape proprio come dei veri american hot dogs

Piccolo segreto! Vi e’ una dose maggiore di zucchero perche’ la versione americana originale e’ un po’ piu’ dolce rispetto a quella di un impasto normale!

Puoi crearne tanti in versioni mini, soprattutto adatti ai bambini! Li apprezzeranno moltissimo!

Thebusybrain‘s photo credit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook