Marmellata di kiwi bimby

marmellata-kiwi

La marmellata di kiwi col bimby e’ un ottimo compromesso tra bonta’, gusto e sapore un po’ particolare.

A differenza di come si possa pensare con questo frutto si riesce ad ottenere un ottima marmellata fatta in casa completamente biologica e naturale. Il composto che si riesce ad ottenere puo’ essere utilizzato per farcire crostate e torte oppure per essere spalmato sul pane. Puo’ essere molto buona e particolare come lo e’ quella fatta con i fichi che trovo divinamente buona e gustosa.

Farla e’ molto semplice e come tutte le cose che sembrano complicate sono molto facili e soprattutto buone. Lo zucchero nella cottura addensa la frutta, che deve essere pero’ gia’ matura e morbida e il succo di limone invece conferisce un buon profumo e aroma. Insomma qualcosa di insolito ma che puo’ rivelarsi magnificamente buono.

Puoi utilizzare dei vasetti con decorazioni sul tappo per utilizzarla come regalo di Natale o per le altre feste, sara’ molto apprezzato. Attraverso il vetro si vedra’ il colore naturale del composto che sara’ di un verde naturale che attirera’ l’attenzione di chi lo ricevera’ e vorra’ subito provarla!

Ingredienti

  • 1 kg di kiwi maturi
  • 500 g di zucchero semolato
  • succo di 1 limone

Procedimento

Pulisci togliendo la buccia la frutta e taglia a tocchetti

Metti nel boccale zucchero e kiwi col succo di limone e cuoci  60 Min. 100° Vel. 2

Dopo di cio’ fai cuocere per altri 30 min. temp. varoma vel.1 per far addensare il composto

Metti la marmellata ottenuta all’interno di barattoli in vetro e chiudili per bene e capovolgili creando il sottovuoto. Cosi’ facendo puoi conservarli e utilizzarli quando vuoi, a lungo termine

Consiglio

Metti i tuoi vasetti all’interno di una credenza o ripostiglio al riparo dalla caloria e luce

Martin Fish‘s photo credit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook