Ghiaccioli allo yogurt e banane bimby

Dato che l’ Estate si sta avvicinando ho ben pensato di fare dei ghiaccioli allo yogurt e banane bimby.

Questo tipo di gelato allo yogurt e frutta e’ davvero semplice da realizzare, utilizzando pochissimi ingredienti. Ovviamente e’ una ricetta sana e salutare completamente biologica e senza conservanti se pensiamo a cosa invece c’e’ all’interno dei ghiaccioli del supermercato confezionati.

Ci sono tantissime varianti di questa preparazione, che sicuramente nel corso dei giorni vi presentero’ utilizzando diversi tipi di frutta e yogurt, ma la bonta’ rimane sempre la stessa. Gli step sono davvero facili e veloci! Basta far cuocere fino a far diventare una specie di purea la frutta (in questo caso la banana) e una volta raffreddata va incorporata all’interno dello yogurt condito con lo zucchero a velo. La frutta “caramellata” donera’ al composto di yogurt e zucchero un gusto particolarmente gustoso.

Insomma buono e salutare! Cosa volete di piu’? Potete prepararli in anticipo la sera e saranno pronti la mattina, perche’ necessitano di 6 h all’interno del freezer per far si che il composto all’interno degli stampi si solidifichi per bene.

Ingredienti

  • 400 g di yogurt a banana
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 50 g di zucchero a velo
  • 150 g di banane sbucciate

Procedimento

Metti all’interno del boccale a cuocere le banane con lo zucchero 5 min. 100° vel.2

Mettile a raffreddare all’interno di una ciotola

Nel boccale pulito e asciutto metti zucchero a velo e yogurt e mescola 20 sec. vel.4

Aggiungi le banane cotte precedentemente e poi lasciate raffreddare e metti nel boccale 20 sec. vel.2

Prendi il composto con un cucchiaio o un mestolo e mettilo all’interno della classica forma da ghacchioli

Metti in freezer a rapprendere per minimo 6 h

Consiglio

Puoi utilizzare dello yogurt greco per rendere la preparazione piu’ light o magari per chi ama l’aspro dello yogurt bianco senza zucchero

Puoi utilizzare (se non hai gli stampi) dei bicchierini di plastica con un cucchiaino al centro


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook