Gelato alla vaniglia bimby

gelato-vaniglia

Uno dei gelati piu’ buoni, freschi e profumati dell’Estate e’ il gelato alla vaniglia bimby. Ottimo da mangiare solo o accompagnarlo con una brioche, topping, scrioppo o frutta.

E’ molto amato da tutti ma sicuramente maggiormente dai bambini per via della sua naturalita’ e semplicita’. Il sapore semplice e’ dato da ingredienti neutri come latte, panna, zucchero, uova che una volta amalgamati creano un composto basico che verra’ maggiormente aromatizzato dai semi di bacca di vaniglia fresca. Ovviamente dato che tutti gli ingredienti sono completamente naturali e sani possiamo considerare l’idea di fare una merenda con questo gelato durante qualche giorno afoso.

La cosa sfiziosa potrebbe essere servirlo all’interno di coni gelati o cestini di biscotto alla fine di una cena, di una piccola festa o avvenimento estivo. Puoi lasciare il gusto cosi’ per com’e’ puro alla vaniglia oppure decorare con un po’ di miele, con delle scagliette di cioccolato, pezzetti di frutta come fragole o frutti di bosco, topping di frutta o al cioccolato.

Che dirvi? A voi piace questo gusto tanto quanto a me? 🙂

Ingredienti

  • 250 ml di latte
  • 500 ml di panna liquida
  • 1 stecca di vaniglia fresca
  • 4 tuorli
  • 130 g di zucchero semolato

Procedimento

Metti nel boccale panna, latte, zucchero, uova e i semi della bacca di vaniglia fresca e fai cuocere 8 min. 90° vel. 2.

(apri la bacca e con un coltello raschia tutti i semini all’interno)

Metti il composto ottenuto all’interno  di una vaschetta o ciotola

Riponi in freezer fino a che si indurisce completamente (almeno 6-8 h)

Prima di utilizzarlo lascialo riposare per 5 min.

Taglialo a pezzi e mantecalo nel boccale 15 sec. vel. 9 e poi 30 sec. vel. 6 spatolando

Consiglio

Utilizza la vanillina se non hai la bacca fresca

Vincent Lim Show Chen


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook